Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Difesa, importanti manovre della portaerei cinese Liaoning nel Pacifico

© AP Photo / Vincent YuPortaerei cinese Liaoning
Portaerei cinese Liaoning - Sputnik Italia, 1920, 22.12.2021
Seguici su
Il gruppo di aerei ed elicotteri, guidato dalla portaerei Liaoning. avrebbe svolto delle esercitazioni nelle acque ad est della prefettura giapponese di Okinawa, dopo aver passato attraverso lo stretto di Miyako. Per gli analisti cinesi, si tratta di manovre strategicamente importanti per la salvaguardia dell'integrità territoriale della Cina.
La Forza Marittima d'Autodifesa giapponese domenica ha individuato sei navi militari cinesi, che svolgevano delle manovre nelle acque a circa 300 chilometri a est dell'isola Kitadaito, nella prefettura di Okinawa.
A riferirlo è stato il ministero della Difesa giapponese in un comunicato stampa, chiarendo che si trattava della portaerei Liaoning, di un cacciatorpediniere di grandi dimensioni classe Type 055, di un cacciatorpediniere classe Type 052D, di due fregate classe Type 054A e di una nave da rifornimento classe Type 901,
In seguito lo stato maggiore congiunto del ministero della Difesa giapponese ha affermato che il gruppo di navi cinesi ha proseguito con attività simili nella giornata di lunedì.
Tokyo ha affermato quindi di aver inviato la portaerei Izumo e un gruppo di caccia per monitorare le attività navali cinesi.
Le manovre si sono svolte nel Pacifico occidentale, non lontano dallo stretto di Miyako, un passaggio strategicamente importante che la Marina dell'Esercito Popolare di Liberazione Cinese deve attraversare per raggiungere il Pacifico occidentale. ha detto al Global Times Song Zhongping, un esperto militare cinese.
Tenere esercitazioni in quest'area dà prova delle attuali capacità di combattimento e di supporto della portaerei cinese in alto mare, ha riferito al Global Times l'esperto militare cinese Song Zhongping, osservando che il valore delle portaerei risiede nella loro capacità di operare lontano dalla patria.
Secondo Pechino il Pacifico occidentale potrebbe anche trasformarsi un punto strategico di fondamentale importanza e in un potenziale terreno di scontro con forze straniere come gli Stati Uniti e il Giappone qualora queste dovessero interferire nella questione legata a Taiwan.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала