Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Migranti, marina militare tunisina salva 11 persone al largo delle Kerkennah

© AP Photo / Emilio MorenattiMigranti e rifugiati aiutati dai membri dell'ONG spagnola Proactiva Oper Arms nel mar Mediterraneo nei pressi di Libia (foto d'archivio)
Migranti e rifugiati aiutati dai membri dell'ONG spagnola Proactiva Oper Arms nel mar Mediterraneo nei pressi di Libia (foto d'archivio) - Sputnik Italia, 1920, 20.12.2021
Seguici su
I migranti stavano cercando di raggiungere le coste italiane e l'Unione europea.
La Marina militare della Tunisia ha tratto in salvo nella serata di ieri 11 migranti provenienti da diversi Paesi africani che si trovavano a bordo di un barcone in difficoltà a circa 12 miglia nautiche al largo di El Attaya, nell'arcipelago delle isole di Kerkennah.
A renderlo noto con un comunicato è stato il ministero della Difesa dello stato maghrebino.
A quanto si apprende i migranti, tutti di età compresa tra i 13 e i 45 anni, erano partiti la notte tra il 15 e il 16 dicembre da Boukamech, in Libia.
Il loro tragitto prevedeva il raggiungimento delle coste italiane e quindi l'ingresso nei confini dell'Unione europea.
Dopo il salvataggio, i migranti sono stati trasferiti al porto di Sfax per poi essere consegnati alla Guardia Nazionale, deputata ad adottare le "misure necessarie nei loro confronti.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала