Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Sotto l'albero tornano i gioielli: il comparto della gioielleria in crescita nel 2021

© Fotolia / Kondor83Gioielli
Gioielli - Sputnik Italia, 1920, 18.12.2021
Seguici su
Il settore oro nel 2021 recupera le perdite del 2020 e cresce oltre i livelli del 2019. Federepreziosi: "Preferenza sui beni meno 'volatili', anche nel campo del lusso”.
I gioielli tornano protagonisti del Natale in tempo di pandemia. Perché, se è vero che il budget per i regali si è ridotto, molti, compresi i più giovani, preferiscono investire su beni durevoli, come anelli, bracciali, orecchini o orologi.
È così che il comparto sta sperimentando una ripresa definita “più che soddisfacente" da Federpreziosi e Confcommercio, con una crescita oltre i livelli del 2019.
“Il comparto della gioielleria e oreficeria al dettaglio sta facendo registrare finalmente una rilevante crescita consentendo non solo il recupero delle pesanti perdite subite nel 2020, oltre -30 per cento, ma anche una crescita rispetto al 2019", ha fatto sapere il direttore dell’associazione, Steven Tranquilli, come si legge sull’agenzia Agi.

L’ottimismo circolava già durante l’edizione di settembre 2021 di Vicenza Oro, con un numero cospicuo di acquisti. Ma le stime di crescita del 5 per cento, rispetto allo scorso anno, sono state addirittura superate.

Per l’acquisto di gioielli e orologi, i negozi tengono ancora rispetto all’e-commerce. Ma, sottolinea Federpreziosi, “moltissime aziende hanno fatto tesoro dell'esperienza delle mutate tendenze del mercato e delle modalità di acquisto ed hanno saputo attivare nuove soluzioni di comunicazione e di vendita integrandole con quelle tradizionali”.
La tendenza, in questi mesi di timida ripresa, spiega Tranquilli, è sì ad acquistare in maniera più cauta, ma anche a preferire beni “meno 'volatili', anche nel campo del lusso”.
“Il consumatore – spiega il direttore - ha comunque dimostrato che non sono venuti meno, anche nella fascia giovane, l'interesse e la propensione per l'acquisto di preziosi”.
Anzi, nel 2021 c’è stata una vera e propria “riscoperta dei loro valori intrinseci - per le caratteristiche stesse dei materiali - al di là di quelli estetici e affettivi".
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала