Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Professoressa morta dopo vaccino anti-Covid, la Procura di Messina chiede archiviazione

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaUna fiala di AstraZeneca
Una fiala di AstraZeneca - Sputnik Italia, 1920, 18.12.2021
Seguici su
Una perizia aveva attestato il nesso tra la somministrazione del siero anti-Covid di AstraZeneca e il decesso per emorragia cerebrale della professoressa di musica di Messina Augusta Turiaco, morta lo scorso 30 marzo.
L'avvocatessa Daniela Agnello, legale della famiglia della prof. Augusta Turiaco, morta a Messina per emorragia cerebrale dopo l'inoculazione del siero anti-Covid della casa farmaceutica anglo-svedese lo scorso marzo, ha comunicato che la Procura del capoluogo siciliano ha chiesto l'archiviazione.

"Nonostante il deposito della relazione medico-legale che ha attestato la sussistenza di un nesso causale tra la somministrazione del vaccino AstraZeneca e il decesso della prof. Augusta Turiaco, a Messina la Procura di Messina ha presentato richiesta di archiviazione del procedimento penale", si legge in una nota, citata dall'Ansa.

Il legale ha sottolineato che la famiglia della docente continua a voler chiarezza e verità.
"La Procura non ha fatto indagini sulla società che ha prodotto il vaccino AstraZeneca e non ha indagato sulle autorità che hanno autorizzato la somministrazione di un vaccino che ha causato la morte della nostra cara e amata Augusta", prosegue la nota, in cui si aggiunge che la decisione dei pm non fermerà la battaglia legale.
"La famiglia non si ferma e si rivolgerà al Giudice delle indagini preliminari per avere chiarezza e verità. L'esposto ha sempre costituito non un attacco alla campagna vaccinale, ritenuta necessaria e indispensabile, ma un segnale di allarme, una richiesta di indagini, di chiarimenti e di approfondimenti, di verità nel rispetto del diritto alla salute quale bene inviolabile della collettività", si conclude.
Adam Bounds - Sputnik Italia, 1920, 09.12.2021
Accertato legame tra decesso e vaccino AstraZeneca per uomo 41enne
La professoressa di musica di Messina Augusta Turiaco è morta lo scorso 30 marzo per emorragia cerebrale, dopo che le era stato somministrato il siero anti-Covid di AstraZeneca.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала