Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Presidi dicono: no a green pass a scuola per gli studenti

© AP Photo / Andrew MedichiniUna scuola con banchi a Roma, Italia
Una scuola con banchi a Roma, Italia - Sputnik Italia, 1920, 18.12.2021
Seguici su
I presidi delle scuole italiane dicono no all’ipotesi di istituire il green pass per gli studenti e le studentesse delle classi.
In alcuni Comuni italiani la richiesta è giunta dai sindaci, preoccupati per l’aumento di casi di contagi nella popolazione. Alcuni primi cittadini temono che dal 9 gennaio gli studenti possano essere costretti a tornare alla didattica a distanza.
“Comprendiamo la preoccupazione di chi si trova a fronteggiare la quarta ondata, che investe soprattutto i più giovani”, riferisce l’Associazione nazionale presidi (Anp), come riportato da TgCom24.
Secondo i presidi, infatti, inserire l’obbligo di green pass tra gli alunni e le alunne vorrebbe dire ledere il diritto costituzionale all’istruzione.
A chiedere il green pass a scuola anche per gli studenti era stato il sindaco di Pesaro, Matteo Ricci, il quale, attraverso il quotidiano la Repubblica, aveva chiesto anche ad altri sindaci di fare un appello al governo per introdurre il green pass obbligatorio.
Il presidente dell’Anp, Antonello Giannelli, ha invece affermato che “la scuola necessita di un'estrema e doverosa gradualità nell'introduzione di misure che potrebbero comportare una compressione del diritto all'istruzione, pur se determinate da ragione di salute collettive”.
Lezione in una delle scuole a Roma dopo la riapertura, Italia - Sputnik Italia, 1920, 18.12.2021
Tar del Lazio ritiene "giustificato" l'obbligo vaccinale per chi lavora nelle scuole
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала