Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Napoli, botti di Capodanno pericolosi sequestrati nel Rione Traiano: intervenuti gli artificieri

© Sputnik . Maksim Blinov / Vai alla galleria fotograficaFuochi d'artificio
Fuochi d'artificio - Sputnik Italia, 1920, 18.12.2021
Seguici su
Ci sono voluti gli artificieri del comando provinciale di Napoli dei Carabinieri per portare via l’esplosivo artigianale rinvenuto nel Rione Traiano di Napoli.
Tutto è partito da un normale controllo ad un uomo di 40 anni che viaggiava bordo del suo scooter, racconta il Napoli Today. Effettuata la perquisizione del personaggio, i carabinieri hanno rinvenuto nel suo taschino un petardo del tipo artigianale, e quindi non destinato alla libera vendita, e ritenuto dai carabinieri molto pericoloso.
Sono così scattati i controlli a casa dell’uomo, dove sono stati rivenuti 207 esplosivi artigianali, suddivisi in sei diverse specialità, specifica il Napoli Today.
Peso complessivo del materiale pirotecnico artigianale: otto chilogrammi. Non molti, ma sufficienti a creare danni a cose e persone. Gli artificieri li hanno classificati di estrema pericolosità, poiché perdevano anche polvere pirotecnica, così, mentre il materiale è stato distrutto dal nucleo artificieri, un campione è stato classificato nell’eventualità si dovessero ritrovare materiali simili in futuri sequestri.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала