Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ceppo Omicron, l'OMS ha valutato l'effettiva efficacia dei vaccini Pfizer e AstraZeneca

© Sputnik . Vladimir Trefilov / Vai alla galleria fotograficaVaccino Pfizer
Vaccino Pfizer - Sputnik Italia, 1920, 18.12.2021
Seguici su
OMS: Pfizer e AstraZeneca mostrano una ridotta efficacia contro il ceppo di Omicron.
I risultati preliminari degli studi sugli effetti dei vaccini Pfizer e AstraZeneca hanno indicato che sono meno efficaci contro il nuovo ceppo di coronavirus Omicron, rispetto alla variante Delta, secondo un documento dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

"I risultati degli studi dall'Inghilterra indicano una diminuzione significativa dell'efficacia del vaccino contro la malattia sintomatica Omicron rispetto alla Delta, dopo due dosi di Comirnaty di Pfizer-BioNTech o Vaxzevria" di AstraZeneca, riferisce la nota dell'OMS.

Va notato, tuttavia, che due settimane dopo la dose di richiamo del vaccino Pfizer, l'efficacia del farmaco contro il nuovo ceppo migliora.
Il documento sottolinea che questi dati sono puramente preliminari.
In precedenza, il CEO e cofondatore di BioNtech, Ugur Sahin, in un'intervista con Spiegel ha affermato che due dosi di vaccino Pfizer/Biontech non forniscono una protezione sufficiente contro il ceppo di coronavirus Omicron e che sarà necessaria un'ulteriore dose di richiamo a tre mesi.
Nuovo coronavirus SARS-CoV-2 al microscopio - Sputnik Italia, 1920, 17.12.2021
Variante Omicron, rivelati 2 sintomi insoliti
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала