Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Bari, eccezionale intervento a bambino per rimuovere tumore e ricostruirgli il cranio

Sala operatoria - Sputnik Italia, 1920, 18.12.2021
Seguici su
Un bambino di soli 7 anni è stato operato al cranio per un sarcoma di Ewing, un tumore che si sviluppa sulle ossa del cranio. L’operazione, condotta al Policlinico di Bari in sole 14 ore, ha dell’eccezionale, perché in una sola operazione è stato effettuato un intervento demolitivo, resettivo tumorale e ricostruttivo.
L’intervento è stato condotto con successo da un'equipe di chirurghi multidisciplinare, che si sono avvicendati nelle varie fasi dell’intervento, tra cui neurochirurghi, neuroncologi, chirurghi plastici e anestesisti.
Al termine dell’intervento, il bambino è stato affidato alle cure dell’ospedale pediatrico Giovani XXIII di Bari, dove continua le cure nel reparto di oncoematologia.
Purtroppo, per il bambino si è trattato di una recidiva del sarcoma di Ewing: gli era stato già diagnosticato alcuni anni fa, ma al bacino e con metastasi ossee e polmonari. I cicli di chemioterapia a cui si è dovuto sottoporre non sono bastati a fermare la malattia, che si è ripresentata a maggio di quest’anno al cervello e in modo molto violento, causandogli una deformazione cranica.
Grazie alla scienza medica, come nel caso dei vaccini contro il coronavirus, i medici sono riusciti a salvare la vita di questo bambino, applicando le più recenti e innovative tecniche di chirurgia.
“La tecnica innovativa si chiama one step e integrata alla navigazione intraoperatoria per la chirurgia dei tumori infiltranti la teca cranica, è utilizzata oggi solo in poche neurochirurgie sul territorio nazionale”, ha spiegato il prof. Francesco Signorelli, direttore dell'unità operativa di neurochirurgia del Policlinico di Bari, come riportato da Fanpage.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала