Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Putin si è congratulato con Papa Francesco per il suo 85° compleanno

Putin e Papa Francesco
Putin e Papa Francesco - Sputnik Italia, 1920, 17.12.2021
Seguici su
Il Presidente della Federazione russa, Vladimir Putin, si è congratulato con il Papa per il suo 85° compleanno.
Vladimir Putin si è congratulato con Papa Francesco per il suo 85° compleanno, esprimendo fiducia che gli sforzi congiunti possano fare molto per la tutela dei diritti dei cristiani nel mondo.
“Vostra Santità, Voglia accettare le mie più sentite congratulazioni per il suo 85° compleanno. La Sua intera vita è dedicata alla promozione di alti valori spirituali e morali. Difficile sarebbe sopravvalutare il suo contributo personale allo sviluppo delle relazioni tra la Chiesa ortodossa russa e cattolica romana, al rafforzamento dei legami russo-vaticani.
Ricordo con affetto i nostri incontri, trattative costruttive e significative, che hanno confermato la vicinanza degli approcci della Russia e della Santa Sede ai più importanti problemi internazionali. Sono sicuro che attraverso sforzi congiunti possiamo fare molto per proteggere i diritti e gli interessi dei cristiani, nonché per garantire il dialogo interreligioso.
Quest'anno ricorre il 200° anniversario dalla nascita di Fyodor Mikhailovich Dostoevsky, il cui lavoro è a Lei ben noto. Le ho inviato un ritratto scultoreo di questo grande scrittore e pensatore russo.
Le auguro sinceramente buona salute, prosperità e successo continuo nella Sua missione nobile e responsabile” si legge nella lettera aperta, pubblicata sul sito ufficiale della presidenza.
Папа Франциск улыбается, готовясь к вылету в международном аэропорту Ханэда в Токио - Sputnik Italia, 1920, 17.12.2021
Gli 85 anni di Papa Francesco!
Lunedì 6 dicembre, lo stesso Papa Francesco non aveva escluso la possibilità di recarsi a Mosca, nel prossimo futuro, per incontrare il patriarca ortodosso Kirill.
"Io sono sempre disposto ad andare a Mosca. Per dialogare con un fratello non ci sono protocolli: il fratello è fratello", aveva detto.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала