Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La deputata Sara Cunial non potrà entrare alla Camera, bocciato il ricorso della no-vax

CC BY-SA 2.0 / Ladyous / Palazzo MontecitorioIl Palazzo Montecitorio
Il Palazzo Montecitorio - Sputnik Italia, 1920, 17.12.2021
Seguici su
La deputata Sara Cunial, no-vax convinta, non potrà entrare in Parlamento, perché sprovvista del green pass. Il suo ricorso è stato respinto dal Collegio d’appello della Camera.
A Montecitorio si entra solo con green pass, lo aveva detto la Corte costituzionale anche a Gianluigi Paragone e ad altri ex grillini dissidenti.
“È saggia e convincente la definitiva decisione sul green pass alla Camera stabilita con l’ordinanza di oggi del collegio di appello di Montecitorio”, ha affermato il capogruppo Pd in Commissione Affari Costituzionali Stefano Ceccanti, come riportato da Il Fatto Quotidiano.
“Giustamente l’ordinanza fa anche riferimento a quanto disposto dalla Corte costituzionale che non si è limitata a una generica inammissibilità, ma che ha già puntualmente rilevato, nel comunicato stampa che precede la sua ordinanza, come non si possa riscontrare con l’adozione di tali strumenti ragionevoli e proporzionati nessuna evidente lesione di prerogative parlamentari”, ha aggiunto Ceccanti.
Proprio come tutti i cittadini, quindi, nessun privilegio sul green pass ai parlamentari.
In precedenza Cunial ha presentato e vinto il ricorso per essere esentata dall'obbligo di certificazione verde.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала