Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

A Firenze padre pro-vax vince causa contro madre no-vax: sì a vaccino anti-Covid per figlio 13enne

© Sputnik . Andrei Starostin / Vai alla galleria fotograficamartello giustizia
martello giustizia - Sputnik Italia, 1920, 17.12.2021
Seguici su
Ora il padre valuta di avviare un altro procedimento per vaccinare i due figli più piccoli dopo che è stato approvato il vaccino anti-Covid per i bambini di 5-11 anni.
Il giudice tutelare del tribunale di Firenze ha emesso una sentenza con cui dà il semaforo verde alla vaccinazione contro il coronavirus per un ragazzino 13enne a cui si opponeva la madre no-vax.
La causa era stata avviata dal padre, che voleva vaccinare suo figlio contro il Covid per varie ragioni.

"Mio figlio è già stato vaccinato, adesso è molto contento, prima ogni volta che doveva andare da qualche parte con gli amici doveva fare un tampone. L'ho fatto per la sicurezza di mio figlio e per rispetto degli altri, soprattutto di chi soffre di patologie", le parole dell'uomo, riportate dall'Ansa.

Ora il padre valuta di avviare un altro procedimento per vaccinare i due figli più piccoli dopo che è stato approvato il vaccino anti-Covid per i bambini di 5-11 anni.
Così ha commentato la sentenza l'avvocato Gianni Baldini, presidente regionale dell'Associazione matrimonialisti in Toscana, che ha assistito l'uomo in tribunale.
Vaccinazione - Sputnik Italia, 1920, 22.11.2021
Genitori litigano per vaccino, ma figlio 12enne potrà vaccinarsi contro Covid
"Si tratta della prima pronuncia del tribunale di Firenze sul tema ma anche del primo caso in Italia che riguarda non un grande minore, ma un piccolo minore. Si attribuisce al solo padre il potere di decisione in ordine alla somministrazione di vaccino anti Covid".
In precedenza un 17enne di Firenze ha sfidato i genitori e chiesto all’Associazione degli avvocati matrimonialisti della Toscana di aiutarlo a trovare il modo di potersi vaccinare. I genitori, entrambi contrari alla vaccinazione e non sposati, gli hanno negato il consenso a ricevere il vaccino contro la Covid-19.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала