Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Romania, arrivati caccia americani F-15 per "rafforzare la presenza della Nato"

© Sputnik . Denisov Anton F-15
  F-15  - Sputnik Italia, 1920, 16.12.2021
Seguici su
I caccia delle forze aeree statunitensi sono arrivati ​​in Romania, per "rafforzare la presenza della Nato" nella regione del Mar Nero.
Gli F-15 statunitensi sono arrivati ​​in Romania per "rafforzare la presenza della Nato" nella regione del Mar Nero.

“Gli F-15 americani sono atterrati oggi a Campia-Turzii in Romania... Le aviazioni militari di Italia, Romania e Stati Uniti effettueranno voli congiunti, per proteggere lo spazio aereo alleato. Questo dispiegamento pianificato mira a garantire una presenza aerea degli alleati nella regione del Mar Nero", si afferma, in una nota, sul sito web del comando aereo dell'alleanza.

Si segnala che gli aerei americani ed i caccia Eurofighter italiani voleranno con l'aviazione rumena dal 18 al 22 dicembre.
Vista su Cremlino e ministero degli Esteri russo - Sputnik Italia, 1920, 10.12.2021
Mosca propone ad USA e Nato un'alternativa allo scenario simile alla crisi dei missili di Cuba
Negli ultimi anni, la Russia ha denunciato un'attività della Nato senza precedenti in prossimità dei propri confini occidentali. La Nato espande le sue iniziative e le caratterizza come "contenimento dell'aggressione russa". Mosca ha più volte espresso preoccupazione per l'aumento delle forze dell'alleanza in Europa. Il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, aveva in precedenza affermato che la Russia non rappresenta una minaccia per nessuno, ma non ignorerà azioni potenzialmente pericolose per i suoi interessi.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала