Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Per l'Economist l'Italia è il Paese dell'anno

© Foto : CC-BY-NC-SA 3.0 IT / Palazzo ChigiIl Presidente del Consiglio, Mario Draghi, partecipa al Vertice UE-Balcani occidentali
Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, partecipa al Vertice UE-Balcani occidentali - Sputnik Italia, 1920, 16.12.2021
Seguici su
Secondo il quotidiano britannico, questo riconoscimento non è legato ai successi sportivi e musicali, ma si basa sulla politica.
L'Italia è stata premiata col titolo di 'Paese dell'anno' dall'Economist. Si tratta di un riconoscimento annuale assegnato dal prestigioso quotidiano economico britannico.
Nell'articolo si afferma che questo premio viene conferito "non al più grande, al più ricco o al più felice, ma a chi secondo noi è migliorato di più nel 2021".
L'Economist ha chiarito che questo riconoscimento non non è legato ai successi sportivi e musicali avvenuti durante l'anno, come la vittoria degli azzurri agli Europei di calcio, i trionfi alle Olimpiadi e il successo dei Maneskin all'Eurovision, ma è "per la sua politica".
L'artefice di questa incoronazione è il presidente del Consiglio Mario Draghi, "un premier competente e rispettato a livello internazionale".
Tra i meriti riconosciuti a Draghi, l'Economist annovera l'alto tasso di vaccinazione contro il Covid, "tra i più alti d'Europa", così come la ripresa dell'economia "più rapida di quella della Francia e di Germania".
Nonostante gli elogi, l'Economist ha indicato un rischio per "questa insolita esplosione di buon governo" se Draghi lascerà Palazzo Chigi per salire al Quirinale, sostituito da "un primo ministro meno competente".
L'articolo si è concluso con una nota di apprezzamento riassuntiva per l'Italia.
"È difficile negare che l'Italia di oggi sia un posto migliore di quanto non fosse nel dicembre 2020. Auguroni!"
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала