Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Sciopero del 16 dicembre, aderiscono anche i 'riders' di Just Eat

© Depositphotos / AlvarobuenoUn servizio in rete di ordinazione e consegna pasti "Just Eat"
Un servizio in rete di ordinazione e consegna pasti Just Eat - Sputnik Italia, 1920, 14.12.2021
Seguici su
Anche i 'riders' di Just Eat aderiscono allo sciopero generale, indetto da Cgil e Uil per il 16 dicembre, e anzi rilanciano, annunciando un possibile 'bis' alla vigilia di Natale, qualora l'azienda non dovesse ascoltare le loro richieste.
A renderlo noto è la Filt-Cgil di Milano e della Lombardia, insieme a Nidil, il sindacato delle nuove identità di lavoro, costituito nella stess Cgil.
"Questa tipologia di lavoratori rappresenta come e più di altre le iniquità contenute nella manovra del Governo Draghi. Nonostante abbiano ottenuto con le lotte e grazie alla loro determinazione l'applicazione del Contratto Collettivo Nazionale della Logistica, ricadono su di loro tutte le storture su cui il Sindacato aveva chiesto al Governo di intervenire", si legge nel comunicato del sindacato.
Tra i punti critici della finanziaria vengono evidenziate la "precarietà fuori controllo, nessun concreto beneficio fiscale visti i redditi bassi e l'enorme diffusione di contratti part-time, nessuna possibilità di costruirsi un futuro stabile e ancora meno di sperare in una pensione dignitosa".

Lo sciopero del 16 dicembre

Cgil e Uil, con i rispettivi segretari Maurizio Landini e Pierpaolo Bombardieri, hanno annunciato lo sciopero contro la manovra economica per il 16 dicembre.
Il punto critico su cui i sindacati hanno espresso forte critica nei confronti dell'esecutivo è un mancato intervento sul cuneo fiscale, che vada ad abbassare il costo del lavoro per aumentare il potere di acquisto dei lavoratori.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала