Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

L'OMS prevede un aumento del numero di ricoveri e decessi causati dalla variante Omicron

Il logo dell'Oms - Sputnik Italia, 1920, 14.12.2021
Seguici su
Sarà necessario attendere ancora alcune settimane per comprendere del tutto il quadro clinico dei pazienti affetti dalla nuova variante del coronavirus.
L'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha riferito a Sputnik che si aspetta un aumento del numero di ricoveri e decessi legati al nuovo ceppo di coronavirus Omicron.

"Poiché i numeri dei casi legati a questo ceppo preoccupante aumentano a livello globale, ci aspettiamo che venga segnalato un incremento del numero dei casi di ospedalizzazione e anche dei decessi", ha affermato l'OMS in una nota.

Molti paesi non hanno ancora la capacità di analizzare in modo coerente tutti i casi o i decessi, quindi può essere difficile fornire informazioni accurate sui decessi relativi a una particolare variante, ha affermato l'OMS, aggiungendo che sono attese maggiori informazioni sulla gravità del ceppo Omicron nelle prossime settimane, a causa del lasso di tempo che intercorre tra l'aumento del numero di contagi e l'aumento del numero di casi gravi e decessi.

"Sono necessarie ulteriori informazioni per comprendere appieno il quadro clinico delle persone infette da Omicron e l'OMS incoraggia i paesi a contribuire alla raccolta e alla condivisione dei dati dei pazienti ospedalizzati attraverso la piattaforma di dati clinici dell'OMS sul Covid-19", si legge nella nota.

I casi di Omicron in Europa

Intanto, questa mattina, Gabriel Attal, portavoce del governo francese, ha dichiarato che in Francia si è arrivati "a poco più di 130 casi della variante Omicron accertati".
Lunedì, l'Agenzia per la sicurezza sanitaria del Regno Unito ha invece confermato il primo decesso correlato a Omicron, mentre il ministro della Salute Sajid Javid ha affermato che il nuovo ceppo del Covid-19 si sta diffondendo ad un "velocità fenomenale".
Per quanto riguarda l'Italia, sono 27 i casi confermati di contagio da Omicron, mentre, nel complesso, sono 1.686 i contagi finora segnalati da 23 Paesi dell'area Unione Europea/Spazio economico europeo.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала