Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Green Pass esteso anche ai bambini vaccinati nella fascia di età 5-11 ma resta facoltativo

© AFP 2021 / Andrej Ivanov Green Pass esteso anche ai bambini vaccinati nella fascia di età 5-11 ma resta facoltativo
Green Pass esteso anche ai bambini vaccinati nella fascia di età 5-11 ma resta facoltativo - Sputnik Italia, 1920, 13.12.2021
Seguici su
E' già boom di prenotazioni nelle Regioni in cui a partire dal prossimo 16 di dicembre anche i minori di 12 anni potranno accedere al vaccino.
Il Green Pass sarà esteso anche ai bambini tra i 5 e gli 11 anni di età, ma continuerà a non essere richiesto a questa categoria in nessuna delle attività in cui è richiesta per gli adulti.
A riferirlo è il Ministero della Salute, che va così a dissipare uno dei maggiori dubbi sorti a pochi giorni dall'inizio delle prime somministrazioni di vaccino per i bambini nella fascia 5-11, che inizieranno il prossimo 16 dicembre.
Come riferito da Repubblica, che cita il dicastero della Sanità pubblica, "la certificazione verde Covid-19 è rilasciata a prescindere dall'età sebbene fino al compimento del dodicesimo anno di età i bambini siano esentati da qualsiasi utilizzo per accedere alle attività e servizi per i quali nel nostro Paese è obbligatoria".
L'unico caso in cui il certificato verde potrà essere richiesto ai minori di 12 anni dunque è quello di rientro dall'estero in caso di viaggio.

E' boom di prenotazioni anche tra i bambini

E intanto sono tantissime le prenotazioni già effettuate per il vaccino ai più piccoli nelle Regioni dove è già possibile prenotarsi.
Sono 25.000 in Lombardia e oltre 15.000 in Piemonte e in Toscana, mentre nelle altre Regioni apriranno oggi o non sono necessarie.

Cosa cambia nella vaccinazione per i bambini

In totale sono 1,5 milioni le dosi di vaccino Pfizer messe a disposizione dal generale Figliuolo, per una platea di bambini pari a 3,6 milioni.
Cambia il dosaggio contenuto nella fiala, che avrà il tappo arancione, mentre il richiamo è previsto a 21 giorni.
Il vaccino resta facoltativo, ma l'Iss ha lanciato l'allarme e ha invitato le famiglie a procedre con le somministrazioni anche ai minori di 12 anni in virtù del grande numero di casi registrati nell'ultimo periodo proprio in questa fascia di età.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала