Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Fisco, Imu e rottamazione ter e del saldo e stralcio: le scadenze della settimana

tasse
tasse  - Sputnik Italia, 1920, 13.12.2021
Seguici su
La prossima scadenza è il 14 dicembre, l'ultimo giorno per pagare la Rottamazione Ter e Saldo e Stralcio, mentre giovedì 16 toccherà a 25 milioni di proprietari di seconde case pagare il saldo Imu.
Inizia una settimana di scadenze fiscali per i contribuenti italiani. La data principale è il 16 dicembre, giorno entro cui si dovrà versare il saldo dell'Imu. Riguarda 25 milioni di proprietari di seconde case e da solo porterà all'erario 9,7 miliardi di euro.
Due giorni prima è l'ultimo giorno scade per il pagamento della Rottamazione Ter e Saldo e Stralcio, la cosiddetta Pace Fiscale, concessa per le rate 2020-21. La miniproroga di 15 giorni, arrivata in extremis con il decreto fiscale, ha rinviato la scadenza al 9 dicembre più cinque giorni di tolleranza.
Una boccata d'ossigeno per i contribuenti in debito con il fisco, che dovranno versare i pagamenti in un'unica soluzione, senza rate, perentoriamente entro il 14 dicembre, pena il decadimento del diritto
Mentre i proventi dell'Imu sono per lo Stato delle entrate garantite, gli incassi di rottamazione ter e saldo e stralcio sono ancora in discussione all'interno della maggioranza e del governo.
In Parlamento le spinte per riaprire la partita e riammettere al beneficio chi non ha pagato, sono molteplici e trasversali fra i partiti. L'ipotesi è quella di una nuova pace con l'amministrazione fiscale per chi non ha saldato entro i tempi stabiliti.
Mentre per la viceministra dell'Economia, Laura Castelli, si tratta di "interventi onerosi ma necessari", la Lega spinge in maniera radicale per alleggerire la pressione sui contribuenti.
"A noi piacerebbe intervenire anche sulle cartelle di Equitalia per rottamare le troppe cartelle che sono pronte a partire", ha detto Matteo Salvini secondo quanto riporta Ansa.
Il nodo per la proroga o, in alternativa, spalmare il saldo in quattro rate trimestrali, resta quello delle coperture che si dovranno trovare in manovra.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала