Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Migranti, trovato il corpo della bimba di 10 anni travolta dal fiume tra Croazia e Slovenia

Unione Europea - Sputnik Italia, 1920, 11.12.2021
Seguici su
La bambina era stata strappata dalla furia delle acque mentre attraversava sulle spalle della madre il fiume Dragogna.
La corrente del fiume Dragogna l'ha strappata alle spalle della madre, mentre tentava di raggiungere l'Ue. E' morta così una bimba migrante di 10 anni. Il suo corpicino è stato ritrovato oggi dalle squadre di soccorso. Salvi gli altri tre fratelli.
Secondo quanto riferito dalla polizia croata all'agenzia Hina, la salma è stata rinvenuta alle 12.30 a circa 400 metri dal luogo della scomparsa.

L'incidente

La bambina, di nazionalità turca, si trovava ieri all'ultima tappa del suo viaggio che l'avrebbe portata dalla Turchia al cuore dell'Europa, assieme alla madre e ai tre fratelli, il maggiore di 18 anni e il più piccolo di 5,, secondo quanto riferisce L'Avvenire.
Questi riescono ad attraversare il fiume in piena, mentre la madre di 47 anni, assieme alla piccola, vengono trascinate via. La donna riesce ad aggrapparsi alle radici di un albero, ma la bambina viene strappata dalle spalle della madre e travolta dalla furia delle acque.
Subito si attivano le squadre di soccorso con le operazioni di ricerca, iniziate ieri sera e proseguite stamane. La donna viene tratta in salvo, portata in ospedale sotto choc e in ipotermia. Della piccola, invece, si perdono le tracce.
Secondo quanto riportato dalle autorità, la bambina era disabile.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала