Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

"Fa bene alla salute", le suore belga lanciano la birra di produzione propria

Seguici su
Il Belgio è il Paese con il maggior numero di abbazie produttrici di birra. Tradizionalmente, però, questo mestiere si associava al lavoro maschile. Ma le Suore dell'Abbazia di Maredret hanno deciso di competere con i monaci e imparare l'arte di preparazione della bibita iconica belga.
Le monache dell'Abbazia benedettina di Maredret, nella Vallonia, hanno deciso di risolvere il problema della raccolta di fondi per i lavori di ristrutturazione in modo particolare: le suore hanno lanciato la produzione della propria birra, etichettata con il nome del convento.
© REUTERS / Johanna Geron

La suora benedettina Gertrude beve una birra Maredret, durante un'intervista con Reuters all'Abbazia di Maredret.

L'Abbazia ha firmato il contratto con il Gruppo Anthony Martin, per produrre due birre etichettate Maredret, con ingredienti coltivati nel giardino del monastero, ad Anhee, in Belgio.

La suora benedettina Gertrude beve una birra Maredret, durante un'intervista con Reuters all'Abbazia di Maredret.L'Abbazia ha firmato il contratto con il Gruppo Anthony Martin, per produrre due birre etichettate Maredret, con ingredienti coltivati nel giardino del monastero, ad Anhee, in Belgio.  - Sputnik Italia
1/8

La suora benedettina Gertrude beve una birra Maredret, durante un'intervista con Reuters all'Abbazia di Maredret.

L'Abbazia ha firmato il contratto con il Gruppo Anthony Martin, per produrre due birre etichettate Maredret, con ingredienti coltivati nel giardino del monastero, ad Anhee, in Belgio.

© REUTERS / Johanna Geron

Edward Martin, pronipote del fondatore dell'azienda il Gruppo Anthony Martin, posa durante un'intervista con Reuters all'Abbazia di Maredret.

Martin ha affermato che la produzione della birra in collaborazione con l'Abbazia è attualmente di 300.000 bottiglie all'anno, e salirà a circa 3 milioni entro un paio d'anni. Al di fuori del Belgio, è già in vendita in Italia e Spagna.

Edward Martin, pronipote del fondatore dell'azienda il Gruppo Anthony Martin, posa durante un'intervista con Reuters all'Abbazia di Maredret. Martin ha affermato che la produzione della birra in collaborazione con l'Abbazia è attualmente di 300.000 bottiglie all'anno, e salirà a circa 3 milioni entro un paio d'anni. Al di fuori del Belgio, è già in vendita in Italia e Spagna. - Sputnik Italia
2/8

Edward Martin, pronipote del fondatore dell'azienda il Gruppo Anthony Martin, posa durante un'intervista con Reuters all'Abbazia di Maredret.

Martin ha affermato che la produzione della birra in collaborazione con l'Abbazia è attualmente di 300.000 bottiglie all'anno, e salirà a circa 3 milioni entro un paio d'anni. Al di fuori del Belgio, è già in vendita in Italia e Spagna.

© REUTERS / Johanna Geron

La suora benedettina Julienne serve in tavola una birra Maredret durante un pranzo all'Abbazia di Maredret.

La comunità benedettina di 20 persone, fondata nel 1893, ha deciso circa cinque anni fa che era giunto il momento di collaborare con un birraio, con l'obiettivo di produrre una birra che potesse trasmettere la loro storia e i loro valori.

La suora benedettina Julienne serve in tavola una birra Maredret durante un pranzo all'Abbazia di Maredret.La comunità benedettina di 20 persone, fondata nel 1893, ha deciso circa cinque anni fa che era giunto il momento di collaborare con un birraio, con l'obiettivo di produrre una birra che potesse trasmettere la loro storia e i loro valori. - Sputnik Italia
3/8

La suora benedettina Julienne serve in tavola una birra Maredret durante un pranzo all'Abbazia di Maredret.

La comunità benedettina di 20 persone, fondata nel 1893, ha deciso circa cinque anni fa che era giunto il momento di collaborare con un birraio, con l'obiettivo di produrre una birra che potesse trasmettere la loro storia e i loro valori.

© REUTERS / Johanna Geron

Dopo quasi tre anni di collaborazione con il Gruppo Anthony Martin, Maredret Altus, una birra ambrata al 6,8%, con sentori di garofano e bacche di ginepro, e Maredret Triplus, una birra bionda all'8%, con coriandolo e salvia, sono state messe in vendita in estate.

Dopo quasi tre anni di collaborazione con il Gruppo Anthony Martin, Maredret Altus, una birra ambrata al 6,8%, con sentori di garofano e bacche di ginepro, e Maredret Triplus, una birra bionda all'8%, con coriandolo e salvia, sono state messe in vendita in estate. - Sputnik Italia
4/8

Dopo quasi tre anni di collaborazione con il Gruppo Anthony Martin, Maredret Altus, una birra ambrata al 6,8%, con sentori di garofano e bacche di ginepro, e Maredret Triplus, una birra bionda all'8%, con coriandolo e salvia, sono state messe in vendita in estate.

© REUTERS / Johanna Geron

Le birre prodotte all'Abbazia sono a base di farro, cereale citato nei testi di Santa Ildegarda, badessa benedettina tedesca dell'XI, insieme alle piante comunemente coltivate nell'orto delle monache.

Le birre prodotte all'Abbazia sono a base di farro, cereale citato nei testi di Santa Ildegarda, badessa benedettina tedesca dell'XI, insieme alle piante comunemente coltivate nell'orto delle monache. - Sputnik Italia
5/8

Le birre prodotte all'Abbazia sono a base di farro, cereale citato nei testi di Santa Ildegarda, badessa benedettina tedesca dell'XI, insieme alle piante comunemente coltivate nell'orto delle monache.

© REUTERS / Johanna Geron

“Fa bene alla salute. Aiuta la digestione. A tutte le suore piace la birra, e poi siamo in Belgio”, ha detto suor Gertrude, aggiungendo che le suore si concedono una bottiglia di birra la domenica.

“Fa bene alla salute. Aiuta la digestione. A tutte le suore piace la birra, e poi siamo in Belgio”, ha detto suor Gertrude, aggiungendo che le suore si concedono una bottiglia di birra la domenica. - Sputnik Italia
6/8

“Fa bene alla salute. Aiuta la digestione. A tutte le suore piace la birra, e poi siamo in Belgio”, ha detto suor Gertrude, aggiungendo che le suore si concedono una bottiglia di birra la domenica.

© REUTERS / Johanna Geron

Suor Francoise soffia le candeline su una torta per festeggiare i suoi 50 anni di vita monastica, durante un pranzo all'Abbazia di Maredret.

Suor Francoise soffia le candeline su una torta per festeggiare i suoi 50 anni di vita monastica, durante un pranzo all'Abbazia di Maredret. - Sputnik Italia
7/8

Suor Francoise soffia le candeline su una torta per festeggiare i suoi 50 anni di vita monastica, durante un pranzo all'Abbazia di Maredret.

© REUTERS / Johanna Geron

Una foto dell'Abbazia di Maredret.

L'Abbazia di Maredret si trova a solo un chilometro dalla controparte maschile dell'Abbazia di Maredsous, la cui birra, prodotta da Duvel, è ampiamente disponibile.

Una foto dell'Abbazia di Maredret.L'Abbazia di Maredret si trova a solo un chilometro dalla controparte maschile dell'Abbazia di Maredsous, la cui birra, prodotta da Duvel, è ampiamente disponibile. - Sputnik Italia
8/8

Una foto dell'Abbazia di Maredret.

L'Abbazia di Maredret si trova a solo un chilometro dalla controparte maschile dell'Abbazia di Maredsous, la cui birra, prodotta da Duvel, è ampiamente disponibile.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала