Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ungheria, Corte costituzionale di Budapest rigetta ricorso di Orban: diritto comunitario prevale

© AP Photo / Ronald ZakIl premier ungherese Viktor Orban
Il premier ungherese Viktor Orban - Sputnik Italia, 1920, 10.12.2021
Seguici su
Per la Corte costituzionale di Budapest, il primato del diritto dell’Unione Europea non può essere messo in discussione e superato con leggi nazionali. Bocciato in Ungheria il ricorso di Viktor Orban contro la Corte di giustizia UE, che aveva condannato Budapest per aver violato la legge comunitaria sui richiedenti asilo.
Alla polizia ungherese era stato ordinato di respingere fisicamente i richiedenti asilo lungo il confine con la Serbia.
La Commissione europea ha fatto sapere di essere al corrente di quanto ha stabilito la Corte costituzionale ungherese:
“La analizzeremo in dettaglio, naturalmente spetta alle autorità ungheresi attuare le decisioni della Corte di giustizia europea”, come riportato da Il Fatto Quotidiano.
Orban, dal canto suo, ha commentato, durante una intervista rilasciata a una radio locale, che il suo obiettivo è creare in Europa il più forte partito “anti-immigrazione e pro-famiglia”.
Poi sulla sentenza specifica: “Le norme europee sono state fatte in tempo di pace e sfortunatamente non funzionano durante una crisi. Gli europei occidentali hanno intrapreso un grande esperimento: (credono che) mescolando musulmani con cristiani autoctoni, verrà fuori qualcosa di buono”.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала