Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Russia, isolati e sequenziati i genomi di quattro ceppi distinti di Omicron

© Foto : Ufficio stampa NUST MISiSSperimentazioni in laboratorio
Sperimentazioni in laboratorio - Sputnik Italia, 1920, 10.12.2021
Seguici su
Quattro ceppi indipendenti dell'intero genoma di COVID-19 variante Omicron sono stati isolati a partire da quattro diversi pazienti, ha annunciato il direttore del Centro di ricerca statale per la virologia e la biotecnologia Vector, durante una conferenza scientifica.
Stamane, venerdì 10 dicembre, Rinat Maksyutov, direttore del Centro Vector, durante una conferenza scientifica internazionale sulla lotta al coronavirus e altre malattie infettive, ha annunciato che in Russia sono stati isolati quattro ceppi indipendenti di Omicron, sequenziandone l’intero genoma, a partire da quattro differenti pazienti, dei turisti di ritorno da viaggi in altri paesi.
"Ad oggi, al Centro Vector sono stati sequenziati 4 ceppi indipendenti dell'intero genoma di varianti Omicron, ottenuti da pazienti distinti, turisti di ritorno da altri paesi", ha affermato Maksyutov durante la conferenza.
Il 26 novembre, l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha designato il ceppo B.1.1.529, trovato nell'Africa meridionale, con la lettera greca Omicron. Le dichiarazioni OMS affermano che tale variante sia in grado di generare a sua volta un rilevante numero di mutazioni, alcune delle quali potrebbero preoccupare, pur tuttavia, al momento, il ceppo si sia rilevato sì più contagioso, ma capace di un decorso più lieve.
Il servizio stampa dell'autorità russa per i diritti e il benessere dei consumatori, il Rospotrebnadzor, ha confermato che i pazienti infetti da Omicron sono due. Gli studi sono stati condotti da due istituti diversi.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала