Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Lavrov: Usa creano coalizioni situazionali per parlare a nome del mondo

© Ufficio stampa ministero Esteri Russia / Vai alla galleria fotograficaIl ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov e il segretario di Stato degli USA Antony Blinken
Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov e il segretario di Stato degli USA Antony Blinken - Sputnik Italia, 1920, 09.12.2021
Seguici su
Washington e i suoi alleati occidentali stanno creando coalizioni situazionali di composizione limitata, che danno loro il diritto di parlare a nome di tutto il mondo, ha affermato oggi il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov.
Il capo della diplomazia russa ha affermato che alcuni Paesi occidentali stanno cercando di sfidare le norme del diritto internazionale accettate a livello mondiale, inclusa la Carta delle Nazioni Unite, "nell'illusoria speranza di mantenere un dominio sfuggente".
"Al di fuori del quadro dell'organizzazione mondiale (Onu) e di altre strutture universali, creano insieme varie coalizioni situazionali di composizione limitata e assegnano loro arbitrariamente il diritto di parlare e agire per conto dell'intera comunità mondiale", ha detto Lavrov in un discorso ai lettori del think tank del Consiglio per gli affari internazionali della Russia.
Secondo Lavrov, un simile approccio "egoistico" non contribuisce a mantenere la fiducia reciproca e a risolvere le attuali questioni globali, tra cui il terrorismo internazionale, la criminalità transnazionale, il cambiamento climatico e il deficit di acqua dolce.
Questa settimana gli Stati Uniti ospitano il cosiddetto "Summit per la Democrazia". Washington ha invitato oltre 100 Paesi, ma Russia e Cina non sono tra gli invitati.
Vladimir Putin - Sputnik Italia, 1920, 08.12.2021
Putin: "conflittuale" la politica della Nato sulla Russia
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала