Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Scienziati trovano una versione 'furtiva' della variante Omicron, difficile da tracciare

© REUTERSSudafrica coronavirus
Sudafrica coronavirus - Sputnik Italia, 1920, 08.12.2021
Seguici su
Un gruppo di scienziati afferma di aver identificato una versione “nascosta” della variante Omicron, che non si riuscirebbe facilmente a distinguere dalle altre varianti utilizzando i test fino a ora noti, riporta The Guardian.
La scoperta è stata fatta nel Regno Unito, dove il numero di casi della variante Omicron è salito da 101 a 437 in un solo giorno. Nel frattempo, la Scozia ha annunciato il ritorno alla modalità di lavoro da casa.
La variante che sfugge ai controlli ha molte mutazioni in comune con la variante Omicron standard, ma gli mancherebbe una particolare mutazione genetica che permette ai test di individuarla.
Viene segnalato dal The Guardian che la variante stealth è comunque rilevata come coronavirus da tutti i tamponi molecolari e può essere identificata come variante Omicron attraverso test genomici, ma se si usano i test PCR rapidi essa non verrebbe rilevata.
Al momento, i ricercatori dicono che è troppo presto per capire se la nuova forma di Omicron si diffonderà nello stesso modo della variante Omicron standard, ma pare chiaro che la versione furtiva è geneticamente distinta e quindi potrebbe comportarsi diversamente.
La variante modificata di Omicron è stata individuata tra i genomi del virus Sars-CoV-2 inviati nei giorni scorsi da Sudafrica, Australia e Canada, ma potrebbe essersi diffusa anche oltre, riporta il quotidiano inglese.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала