Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Mar Nero, 3 aerei militari francesi scortati da caccia russi - Video

Seguici su
Oggi, i caccia russi Su-27 hanno scortato i caccia francesi Rafale e Mirage sul Mar Nero, mentre cercavano di avvicinarsi ai confini nazionali, ha riferito ai giornalisti il ​​Centro di controllo di difesa nazionale, un'agenzia del ministero della Difesa russo.
Secondo il ​​Centro di controllo di difesa nazionale, mercoledì 8 dicembre i radar russi sulle acque internazionali del Mar Nero hanno rilevato obiettivi aerei in avvicinamento verso i confini della Russia.

"Per identificare i velivoli e scongiurare la violazione del confine di stato della Federazione Russa, i caccia Su-27, in servizio nella difesa aerea del Distretto Militare Meridionale, sono stati fatti decollare. Gli equipaggi dei caccia russi hanno identificato gli obiettivi aerei come due caccia tattici Mirage-2000 e Rafal, così come un aereo cargo C-135 delle forze aerospaziali francesi, dopodiché li hanno accompagnati sopra al Mar Nero", si legge nella nota.

Si nota che "dopo l'inversione di rotta degli aerei militari stranieri dal confine di stato della Federazione Russa, i caccia russi hanno fatto ritorno in sicurezza alla propria base; non è stata consentita alcuna violazione del confine di stato della Federazione Russa".
Boeing RC-135V Rivet Joint - Sputnik Italia, 1920, 04.12.2021
Incidente sfiorato sul Mar Nero, aereo militare USA costringe volo Tel Aviv-Mosca a cambiare rotta
I voli dei caccia russi sono stati effettuati in stretta conformità con le regole internazionali per l'uso dello spazio aereo su acque internazionali, senza manovre di intralcio e pericolosi riavvicinamenti con gli aerei stranieri.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала