Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La tempesta dell’Immacolata si abbatte su Milano e sul nord Italia

© Foto : Evgeny UtkinMilano sotto la neve, le persone al parco
Milano sotto la neve, le persone al parco  - Sputnik Italia, 1920, 08.12.2021
Seguici su
Il nord Italia si ricopre di neve, come annunciato ieri, ad opera di quella che è stata ribattezzata “tempesta dell’Immacolata”. A Milano, i primi fiocchi sono caduti nelle prime ore del mattino e si attendono almeno 5 centimetri di neve, ma potrebbero essere anche di più al termine della giornata.
Palazzo Marino ha attivato i servizi di spargimento di sale sulle strade della metropoli e ha allertato il centro operativo per le emergenze.
L’attenzione è massima a Milano, come nel resto delle città italiane settentrionali. Agli automobilisti si richiede la massima attenzione per la formazione anche di ghiaccio e di adottare pneumatici da neve o di mettere le catene dove necessario o obbligatorio.
Anche i pedoni sono invitati a prestare molta attenzione, poiché i marciapiedi possono diventare molto scivolosi con la neve che si trasforma in ghiaccio.
Sempre a Milano, si prevede lo spargimento di sale presso le fermate Atm di superficie e della metropolitana, presso gli accessi alle scuole e ai servizi sanitari e presso le aree dei mercati coperti.

Torino bianca all’Immacolata

Anche Torino è bianca in questa giornata di festa dell’Immacolata. L’Arpa Piemonte ha lanciato per tempo l’allerta meteo di colore giallo, per preparare tutti i dispositivi di emergenza necessari.
Su Torino la neve cade dalle ore 5 di questa mattina e continua a cadere copiosa anche in queste ore. Si prevede che sulla Mole Antonelliana possa nevicare fino alle prime ore del pomeriggio.
La neve potrebbe durare poco, poiché già per la serata è previsto l’arrivo di caldi venti di Foehn.
Tuttavia, si stimano in alcune zone del Piemonte fino a 20 centimetri di neve a quote collinari, e 12 centimetri in pianura.
Accumuli importanti previsti nell’Astigiano, nell’Alessandrino e nel Monferrato.
Fredda la prossima notte, con temperature anche a -7°C.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала