Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Turismo spaziale: la Russia ha approvato il volo di due turisti giapponesi sulla ISS

© Foto : NASA/RoscosmosStazione spaziale internazionale fotografata da una sonda Soyuz
Stazione spaziale internazionale fotografata da una sonda Soyuz  - Sputnik Italia, 1920, 07.12.2021
Seguici su
La commissione statale russa ha autorizzato il lancio di un razzo Soyuz-2.1a con una navicella spaziale Soyuz MS-20, che trasporterà in orbita due turisti spaziali giapponesi, Yusaku Maezawa e Yozo Hirano, insieme al famoso cosmonauta russo Alexander Misurkin, ha comunicato l’Agenzia spaziale di stato Roscosmos.
"La Commissione di Stato ha nominato l'equipaggio principale e di riserva della navicella spaziale Soyuz MS-20. Inoltre, la disponibilità del razzo Soyuz-2 e dell'infrastruttura di terra è stata confermata per il lancio l'8 dicembre", ha affermato Roscosmos in una nota emessa questa mattina, martedì 7 dicembre.
Il lancio della navicella con l'uomo d'affari Maezawa, il suo assistente Hirano e il cosmonauta russo professionista è previsto per mercoledì alle 10:38, ora di Mosca (08:38 ora italiana). L'attracco con la Stazione Spaziale Internazionale avverrà alle 16:41, ora di Mosca (14:41). L'equipaggio dovrebbe tornare sulla Terra il 20 dicembre.
I turisti Maezawa e Hirano parteciperanno a un programma scientifico sulla stazione e filmeranno tutto ciò che faranno, per caricare il materiale su YouTube.
L'equipaggio porterà alla stazione anche regali di Natale per i membri dell'equipaggio russo, oggetti utili per le loro missioni, nonché piatti della cucina giapponese, adattati per il consumo nello spazio.
Maezawa e Hirano diventeranno i primi turisti dopo 12 anni a volare sulla ISS in un veicolo spaziale Soyuz.
Dal 2001 al 2009, la navicella spaziale Soyuz ha consegnato sette turisti alla ISS, in base a contratti con la società americana di turismo spaziale, Space Adventures. Secondo varie fonti, i turisti avrebbero pagato tra i 20 e i 40 milioni di dollari per i loro voli spaziali.
A settembre, Sergei Kostenko, capo dell'ufficio russo di Space Adventures, aveva affermato che il volo dei turisti giapponesi su una navicella spaziale Soyuz sarebbe costato circa 50 milioni di dollari.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала