Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Roccaraso, braccato l’orso Juan Carrito che ha messo a soqquadro la cittadina

© Sputnik . Ilya Timin / Vai alla galleria fotograficaOrso bruno
Orso bruno - Sputnik Italia, 1920, 07.12.2021
Seguici su
Juan Carrito è l’orso di Roccaraso (l’Aquila) più popolare d’Italia, a suo modo un influencer per i tanti video pubblicati sui sociale per ritrarne le imprese, ma anche un incubo per chi si è ritrovato il marsicano di due anni in cucina o in altri ambienti della casa.
Figlio dell’orsa di nome Amarena, la quale ha anche altri tre figli tutti cresciuti, Carrito è stato alla fine catturato e con una certa facilità dal momento che sin dalla nascita è munito di radiocollare. Lo riporta il Fatto Quotidiano.
Attirato con una esca alla periferia di Roccaraso, alle ore 8 di questa mattina è stato narcotizzato e catturato.
In seguito, con l’ausilio dell’elicottero dei carabinieri, sarà trasferito presso una diversa località del Parco nazionale d’Abruzzo, Molise e Lazio, nella speranza che non riesca presto a fiutare le cucine di Roccaraso che tanto gli piacciono.
Juan Carrito a Roccaraso era diventato uno di famiglia, ti veniva a fare visita in cantina, in cucina e anche in negozio. Quest’ultimo rigorosamente quando aperto per poter arraffare facilmente qualcosa da mangiare.

Prima dell’arrivo dei turisti

L’operazione è scattata oggi, con un giorno di anticipo rispetto all’Immacolata, perché dall’8 dicembre a Roccaraso apre ufficialmente la stagione turistica invernale.
Ritrovarsi un orso in giro per Roccaraso a bighellonare e a fare la corte ai turisti, non sarebbe stato sicuro per nessuno.
Al momento l’Ente del parco nazionale non ha voluto rivelare tutti i particolari dell’operazione, lo farà al termine quando l’orso sarà al sicuro. Secondo Il Fatto Quotidiano, Juan Carrito sarà trasferito in una località tra Pescasseroli e Pescina per essere rieducato attraverso un programma di reinserimento in ambiente naturale.
Qui il cibo dovrà procurarselo cacciando e non rovistando tra i bidoni dell’immondizia.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала