Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Nuovo sondaggio assegna ancora a Trump la vittoria contro Biden per la Casa Bianca

© AP Photo / Patrick SemanskyScontro tra Joe Biden e Donald Trump
Scontro tra Joe Biden e Donald Trump - Sputnik Italia, 1920, 07.12.2021
Seguici su
Trump può contare su un enorme vantaggio su qualsiasi altro contendente repubblicano. Secondo quanto riferito, il 67% degli elettori repubblicani voterebbe per l'ex presidente, con l'ex vicepresidente Mike Pence al secondo posto con il 9% e il governatore della Florida Ron DeSantis al terzo con l'8%.
Se le elezioni presidenziali statunitensi si svolgessero oggi, l'ex presidente Donald Trump otterrebbe più voti di Joe Biden, scrive The Hill, con riferimento ad un sondaggio di Harvard CAPS-Harris.
Secondo l'articolo, nel sondaggio emerge che il 48% ha indicato che voterebbe per Trump, mentre solo il 45% ha dichiarato di votare per Biden. Un altro 8% si è mostrato indeciso.
Secondo quanto riferito, il voto delle donne è equamente ripartito, con il 46% a sostegno di Trump, mentre gli uomini preferiscono Trump con un margine dal 50% al 43%. Biden ha un consenso di 20 punti percentuali tra gli elettori delle grandi città e 4 punti percentuali tra gli elettori delle città minori, ma Trump ha un margine di 33 punti percentuali tra gli elettori che vivono nei piccoli paesi e nelle zone rurali. Il sondaggio è stato condotto dal 30 novembre al 2 dicembre su 1.989 americani.
Il sondaggio arriva mentre Biden si trova al centro di grossi problemi, tra cui l'inflazione, i tassi costantemente elevati di nuovi casi di Covid e il tumultuoso e frettoloso ritiro dall'Afghanistan delle truppe statunitensi durante l'estate, che hanno già compromesso la sua popolarità, che ha toccato nuovi minimi.
Inoltre, secondo questo nuovo sondaggio, il 51% degli intervistati ha disapprovato il lavoro di Biden, mettendolo in calo di 6 punti nell'ultimo mese dell'anno. Il Partito Democratico va decisamente peggio nel suo complesso, con il 45% di gradimento contro il 55% di disapprovazione. I repubblicani, d'altra parte, hanno avuto il 49% di approvazione e il 51% di disapprovazione, secondo il sondaggio.
I democratici hanno cercato di contrastare le critiche, indicando una maggiore crescita dell'occupazione e una vigorosa campagna di vaccinazione, sostenendo che i repubblicani stanno sottovalutando l'importanza dei vaccini per gli americani, nell'ottica di lotta alla pandemia.
Президент США Дональд Трамп - Sputnik Italia, 1920, 10.10.2021
Trump torna all'attacco contro Biden: "Usa sul baratro, vinceremo le elezioni di Midterm"
Nel frattempo, diversi sondaggi negli ultimi mesi hanno indicato che se Trump si candida, molto probabilmente vincerà la nomination dei Repubblicani per le presidenziali del 2024.

"Il crollo di Biden ha portato ad un boom per il presidente Trump su tutti i fronti, sia nelle primarie dei repubblicani che in una potenziale elezione generale", ha affermato il sondaggista Mark Penn.

Le elezioni presidenziali statunitensi si sono svolte il 3 novembre 2020. Biden ha sconfitto Trump con quasi 7 milioni di voti, ovvero 4 punti percentuali. Il democratico ha vinto in gran parte grazie alle vittorie sul filo di lana in Arizona, Georgia, Michigan, Pennsylvania e Wisconsin, che Trump ha vinto nel 2016, ma ha perso alle ultime elezioni. Alla fine, Trump non ha ammesso la sconfitta alle elezioni fino all'ultimo momento e si è rifiutato di partecipare all'insediamento di Biden, primo caso in 150 anni nella storia della politica statunitense. Le prossime elezioni presidenziali statunitensi si svolgeranno nel 2024.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала