Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Vergine Maria diventa 'trans': la provocazione dell'ambasciatore Lgbt al Parlamento UE

Presepe a Lipari
Presepe a Lipari - Sputnik Italia, 1920, 07.12.2021
Seguici su
Fa discutere la copertina del mensile queer berlinese Siegessäule, che ritrae l'attivista trans Riccardo Simonetti travestito da Vergine Maria. E il capodelegazione di Vox al Parlamento UE chiede la sua rimozione dal ruolo di ambasciatore Lgbt in Europa.
Dopo le linee guida della Commissione UE per cancellare gli auguri di Natale, arriva un altro attacco alla tradizione cristiana, dal cuore dell'Europa.
Stavolta a far discutere è il mensile berlinese queer Siegessäule, che ha deciso di mettere in copertina l’attivista Lgbt, Riccardo Simonetti, travestito da Vergine Maria, il tutto condito dall’hashtag #merrychristmas.
“Se ignoriamo il fatto che Gesù fosse o meno bianco, possiamo anche immaginare che la Madonna avesse la barba, perché no?”, scrive su Instagram il blogger, che è anche ambasciatore per i diritti delle persone omosessuali al Parlamento europeo.
Per molti, però, la trovata del mensile tedesco appare come un vero e proprio sfregio alla religione.
E come se non bastasse, a corredo delle foto, che comprendono anche una raffigurazione gay friendly della Sacra Famiglia, con San Giuseppe in tunica rosa, l’attivista calca ulteriormente la mano: “Se Maria era vergine e ha avuto un figlio senza rapporti sessuali, allora possiamo immaginarla altrettanto bene come una persona non conforme dal punto di vista del gender. Chiunque può rivedersi in lei!”.
“Nessuno di noi hai il diritto di avere il monopolio su una determinata immagine di Dio!", continua.
“Non si tratta per me di schernire le persone a causa della loro fede, - incalza - ma di ricordare loro che nelle storie bibliche ci sono così tanti punti di domanda”.
Ma le sue parole fanno discutere. E a Bruxelles, come si legge sul Giornale.it, c’è già chi chiede la rimozione dell’influencer dal suo ruolo di ambasciatore Lgbt al Parlamento UE, come il capodelegazione di Vox, Jorge Buxadé.
Vaticano, piazza San Pietro - Sputnik Italia, 1920, 02.12.2021
UE, plauso dei vescovi al ritiro delle linee guida sul Natale: "Nessuna inclusione senza identità"

L'indignazione del centrodestra

A protestare, in Italia, invece, è la Lega, che parla di “provocazione choc” da parte dell’attivista trans.
"Ma possibile che certa gente non riesca a rispettare nemmeno la Vergine Maria e il Santo Natale? Non è una simpatica provocazione, è un vergognoso insulto", è il commento del leader, Matteo Salvini.
"La Vergine Maria rappresentata come un trans. È così che un 'Ambasciatore speciale Ue per i diritti Lgbt' pensa di costruire un’Europa più inclusiva? Non è sbeffeggiando la religione, offendendo i fedeli o cancellando il Natale che si tutelano i diritti civili. Che triste teatrino", scrive su Facebook Giorgia Meloni.
Anche il senatore di Forza Italia, Maurizio Gasparri, dice la sua con un post su Instagram: "È un abominio irrispettoso. Io non capisco perché nel portare avanti certe battaglie si debbano offendere le libertà di culto, la fede e i convincimenti di altri".
"Questo “politicamente corretto” a targhe alterne della sinistra ha veramente stufato. - continua - Simonetti si vergogni, e le istituzioni europee prendano le distanze da chi ridicolizza e offende le radici cristiane dell’Europa".
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала