Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il Cremlino rivela l'obiettivo dei colloqui tra Putin e Biden

© Sputnik . Aleksey Druzhinin / Vai alla galleria fotograficaBiden e Putin
Biden e Putin - Sputnik Italia, 1920, 07.12.2021
Seguici su
Secondo il portavoce del presidente russo, Mosca è orientata al dialogo con la parte americana.
Nonostante la negatività della parte americana, Mosca è concentrata sul dialogo, ha affermato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.
"Questo è ciò su cui si basa la visione diplomatica del presidente Putin. È pronto alla conversazione, ma i colloqui dovrebbero essere reciprocamente rispettosi e nel dialogo i partner dovrebbero comunque tenere conto degli interessi e delle preoccupazioni reciproche", ha detto ai giornalisti Peskov.
Allo stesso tempo, il portavoce del Cremlino ha osservato che il presidente russo non parla "in preda alle emozioni, ma sulla base degli interessi nazionali".
"Un tale numero di informazioni non veritiere viene pubblicato nei media, così come speculazioni e via dicendo. In genere, vediamo che la tensione si esaspera nella retorica, ma esortiamo comunque a mantenere la sobrietà", ha aggiunto Peskov.
Mosca non si aspetta alcuna svolta, ma considera i colloqui come una conversazione in un periodo difficile.
Vista su Cremlino e ministero degli Esteri russo - Sputnik Italia, 1920, 02.12.2021
Dicastero diplomatico russo rivela il tema principale dei prossimi colloqui tra Putin e Biden
"L'escalation delle tensioni in Europa è fuori portata, è straordinaria e, ovviamente, richiede un confronto personale ai massimi livelli", ha spiegato il portavoce del Cremlino.
A quanto pare, entrambi i leader sono determinati a migliorare la situazione.

"Ovviamente, se due presidenti vanno a parlare, sono ancora concentrati sulla discussione di questioni e non intendono arrivare ad un vicolo cieco. Dalla parte russa, Putin ha più volte affermato che stiamo cercando relazioni buone e prevedibili con gli Stati Uniti", ha detto Peskov.

I negoziati tra Biden e Putin si svolgeranno oggi intorno alle 16 dell'orario italiano. Non è prevista una diretta streaming, ma verranno mostrate ai giornalisti le prime immagini della videoconferenza dei due capi di Stato.
Tra i temi principali della discussione ci sono le relazioni bilaterali, le tensioni intorno all'Ucraina, l'avanzata della Nato verso i confini della Russia e l'iniziativa del leader russo sulle garanzie di sicurezza.
Il consigliere di Putin Yury Ushakov ha osservato che l'agenda potrebbe includere la situazione in Afghanistan, Iran e Libia. La conversazione sarà "piuttosto dettagliata" e finora non sono state pianificate dichiarazioni congiunte sui suoi risultati.
I colloqui si svolgeranno sullo sfondo di aggravate divisioni, specie sull'Ucraina: l'Occidente accusa Mosca di pianificare un'"invasione" dell'Ucraina e valuta la possibilità di introdurre nuove sanzioni, mentre Mosca respinge categoricamente questi sospetti.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала