Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Austria, giuramento del nuovo cancelliere Karl Nehammer

Karl Nehammer
Karl Nehammer - Sputnik Italia, 1920, 07.12.2021
Seguici su
Ha giurato secondo la formula di rito il nuovo cancelliere austriaco Karl Nehammer. Il diciassettesimo cancelliere dal dopoguerra sarà a capo di un governo formato da Ovp e Verdi. Succede a Alexander Schallenberg, che ha rassegnato le dimissioni.
Ha prestato giuramento alla nazione austriaca il nuovo cancelliere, il diciassettesimo dal dopoguerra, Karl Nehammer.
Il nuovo governo vede in campo una coalizione da parte di Ovp e Verdi.
Nella sua prima dichiarazione ad incoronazione avvenuta, Nehammer ha posto l'accento sulla lotta alla pandemia:

"È importante avere un governo capace di agire con prontezza e che possa mettersi al lavoro. Abbiamo una pandemia da combattere, ciò richiede tutte le nostre forze", da rainews24.

Ha poi esortato tutto il popolo austriaco, in questo momento tanto difficile per la nazione e l'Europa intera, all'unità:

"Dal mio punto di vista, è urgente avvicinarsi alle persone, ascoltarle, prendere sul serio le loro preoccupazioni e paure e allo stesso tempo trovare soluzioni. (...) La divisione è un peccato per tutti i cittadini di questo Paese", da tagesschau.de.

Sabato scorso, più di 40.000 persone hanno manifestato di nuovo a Vienna contro le misure adottate nella lotta contro il coronavirus. Nehammer ha sottolineato che avrebbe continuato a lavorare con gli attuali partner della coalizione, i Verdi, nel pieno spirito di fiducia, annunciando che già mercoledì i governi federali e statali avrebbero discusso se allentare o annullare il lockdown, in vigore dal 22 novembre scorso.
L'attuale lockdown, introdotto per trattenere la diffusione del coronavirus, terminerà automaticamente non più tardi del 13 dicembre, mentre resterà attivo per i non vaccinati. L'attuale lockdown prevede il divieto di uscire di casa, se non per validi motivi.
Il cancelliere federale austriaco Sebastian Kurz - Sputnik Italia, 1920, 02.12.2021
Austria, Sebastian Kurz annuncia il ritiro dalla politica
Nehammer, nuovo leader dell'Ovp e, da oggi, nuovo cancelliere dell'Austria, è un ex soldato di professione, con grado di tenente. Si attesta da subito su una posizione dura contro l'immigrazione clandestina e contro le correnti islamiste radicali. Uno dei suoi progetti principali quando ricopriva la carica di ministro dell'Interno era la ristrutturazione della Protezione costituzionale, organo istituzionale preposto alla sorveglianza delle attività contrarie alla costituzione della Repubblica d'Austria, criticata più volte in passato e che ha rivelato carenze nel periodo precedente all'attacco terroristico del 2 novembre 2020.
Tra i valori centrali della sua politica ci sono, come dal cancelliere stesso riportato, responsabilità, solidarietà e libertà:

"Essere lì l'uno per l'altro, alzarsi l'uno per l'altro, prendersi cura l'uno dell'altro, questo è particolarmente attuale nella pandemia di coronavirus".

Nehammer succede ad Alexander Schallenberg, il quale a sua volta era subentrato a Sebastian Kurz alla guida della cancelleria, e che era alla guida di governo da 54 giorni, dall'11 ottobre al 6 dicembre 2021.
Schallenberg aveva, a propria volta, sostituito alla guida della cancellieria Sebastian Kurz, che ha dato di recente l'addio alla politica.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала