Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Suppletive per il Collegio Roma 1, Calenda vuole sfidare Conte

© AFP 2021 / Alberto PizzoliCarlo Calenda
Carlo Calenda - Sputnik Italia, 1920, 06.12.2021
Seguici su
Carlo Calenda è pronto a sfidare Giuseppe Conte se verrà ufficializzata la sua candidatura alle suppletive per il Collegio Roma 1 della Camera, per eleggere il deputato che prenderà il posto di Roberto Gualtieri.
Il leader di Azione ha annunciato le sue intenzioni accusando il PD di essere interessato unicamente all'alleanza con i Cinque Stelle.
“Il Pd ed Enrico Letta non hanno alcuna intenzione di trovare intese neanche in un collegio dove noi siamo la prima lista con il 31%. Da settimane chiedo un confronto senza pregiudiziali. Nessuna risposta. Quello che gli interessa sono sempre e solo i 5S. Peccato”, scrive il leader di Azione su Twitter in polemica con il PD.
Il sostegno dei dem alla candidatura dell'ex premier sembra essere solo una formalità. Letta spinge su Conte per rafforzare l'asse M5S-PD in vista delle elezioni politiche e del presidente della Repubblica.
Il Collegio Roma centro ha già fatto da trampolino di lancio per Paolo Gentiloni e lo stesso Gualtieri. Adesso potrebbe spalancare le porte di Montecitorio a Giuseppe Conte.
La mossa non piace al leader di Azione che in un tweet parla di un "incredibile livello di sottomissione del PD al M5S".
"Incredibile. Non esiste alcun Ulivo 2.0 ma semplicemente un patto di potere tra due classi dirigenti prive di coraggio, spinta ideale e coerenza. Contrasteremo questa scelta", aggiunge.
Sull'altro fronte permangono alcune perplessità che potrebbero spingere il leader dei cinquestelle a rifiutare, secondo quanto riferiscono fonti del suo entourage citate da Huffington Post.
Nulla è dunque certo, se non il veto di Azione e Italia viva, con Matteo Renzi dà un ultimatum ai dem: "Se davvero sarà Conte il candidato del Pd, ci attende una bellissima campagna elettorale nel collegio di Roma Centro".
Le elezioni suppletive per scegliere il deputato che dovrà sostituire alla Camera Roberto Gualtieri si terranno il 16 gennaio. La decisione del PD sulla candidatura di Conte è attesa in giornata.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала