Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Super green pass, l’allarme del ministero dell'Interno: “Mancano gli agenti per i controlli”

© Sputnik . Anton DenisovIl visitatore presenta un codice QR prima di entrare in un museo
Il visitatore presenta un codice QR prima di entrare in un museo - Sputnik Italia, 1920, 06.12.2021
Seguici su
Le forze dell’ordine sono sotto organico e entro il 2030 quasi la metà andrà in pensione. L’appello del sottosegretario Molteni a inserire il pacchetto Sicurezza e Difesa nella Manovra.
Da oggi entra in vigore il Super green pass, che per risultare davvero efficace prevede strettissimi controlli in particolare sui mezzi pubblici. Ma dal Viminale arriva l’allarme: mancano gli agenti per la sorveglianza.
Green Pass - Sputnik Italia, 1920, 05.12.2021
Super Green pass dal 6 dicembre, cosa cambia con le nuove regole
Le forze dell’ordine italiane, infatti, sono sotto organico, ferme a quota 97mila e il 40% degli agenti attualmente in servizio andranno in pensione entro il 2030.
Il sottosegretario all’Interno Nicola Molteni su Il Giornale chiede che per aumentare i fondi a disposizione del comparto, nella legge di Bilancio che è al Senato venga inserito anche il pacchetto Sicurezza e Difesa, per effettuare investimenti “su risorse per uomini e donne in divisa”.

Più fondi e più mezzi

Molteni sta cercando di focalizzare l’attenzione e il sostegno dei diversi partiti di maggioranza sulla necessità di approvare un pacchetto di emendamenti che comprende la dotazione organica, il pagamento degli straordinari, la definizione della specificità del contratto, la tutela legale, l’indennità di ordine pubblico, lo scorrimento delle graduatorie, il potenziamento delle infrastrutture e il parco mezzi.
“Si sta chiedendo a Polizia, Carabinieri e Guardia di finanza ormai da due anni di fare di tutto e di più oltre all’ordinario, ossia prevenzione, contrasto, controllo per le norme anti Covid. Abbiamo bisogno di più uomini e di soldi e del pagamento degli straordinari, ma anche di tutele e dignità”.
Uno sforzo aggiuntivo che negli ultimi mesi è stato chiesto anche per l’ordine pubblico alle manifestazioni No vax e No green pass.
“Ora gli chiediamo i controlli sul green pass. Stiamo esigendo un impegno massimo e loro stanno eseguendo con spirito di sacrificio, per il Paese, ma questo è il momento di ripagarli concedendo loro ciò a cui hanno diritto”.
Molteni parla anche alla ministra Luciana Lamorgese: “Se tutta questa cosa verrà compresa anche da chi sta al vertice della piramide, il comparto ne sarà particolarmente lieto”.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала