Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Libia, ufficiali GNA e LNA attesi a Mosca per discutere il ritiro di mercenari e forze straniere

© Sputnik . Andrey Stenin / Vai alla galleria fotograficaLa situazione in Libia
La situazione in Libia - Sputnik Italia, 1920, 06.12.2021
Seguici su
I membri del Comitato militare libico (5+5) si riuniranno l'8 dicembre a Mosca per discutere del ritiro delle truppe straniere dalla Libia, ha anticipato l'incaricato d'affari russo in Libia ad interim, Dzhamshed Boltaev.
"Il Comitato 5+5 si riunirà a Mosca per risolvere le questioni relative al ritiro delle truppe stranieri e dei mercenari dalla Libia", ha affermato il diplomatico a Sputnik.
Boltaev ha aggiunto che i militari che fanno parte del Comitato saranno ricevuti al ministero degli Esteri russo.
Il generale Khaled al Mahjoub, direttore del dipartimento di orientamento morale dell’Esercito nazionale libico (LNA), aveva riferito a Sputnik che il Comitato militare libico (5+5) alcuni giorni fa si era recato in Turchia, dopodiché i suoi rappresentati avrebbero fatto visita alla Russia, per discutere del ritiro dei mercenari e delle truppe straniere dal territorio libico.
A febbraio a Ginevra ha iniziato una commissione congiunta che comprende cinque alti ufficiali militari del Governo di Accordo Nazionale (GNA) e cinque dell'LNA. Nel corso delle trattative, è stato raggiunto un accordo sul cessate il fuoco permanente e l'apertura al traffico lungo la principale arteria di trasporto, che praticamente collega l'ovest e l'est del Paese.
Il Forum di dialogo politico per la Libia, tenutosi sotto l'egida dell'Organizzazione delle Nazioni Unite a Ginevra a inizio febbraio, ha eletto l'autorità esecutiva transitoria, che governerà il Paese fino alle elezioni generali previste per il 24 dicembre. L'ex ambasciatore del Governo di Accordo Nazionale (GNA) della Libia in Grecia, Mohamed Younis Ahmed Al-Manfi, è stato eletto nuovo capo del Consiglio presidenziale. L'uomo d'affari e politico libico Abdul Hamid Mohammed Dbeibah è stato eletto primo ministro del governo.
Militari turchi in Iraq - Sputnik Italia, 1920, 04.12.2021
Turchia ritirerà le proprie truppe dalla Libia, a patto che si ritirino anche i mercenari stranieri
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала