Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Green pass per attraversare lo Stretto di Messina, chi non ce l'ha non sale sul traghetto

© hajotthuMessina "Madonna della Lettera" - Forte San Salvatore
Messina Madonna della Lettera - Forte San Salvatore - Sputnik Italia, 1920, 06.12.2021
Seguici su
Le nuove regole in vigore da oggi estendono l'obbligo di green pass per salire sui traghetti che collegano la Sicilia allo Stivale e alle isole minori.
Per attraversare lo Stretto di Messina da oggi è obbligatorio il green pass. Le nuove regole in vigore consentono l'accesso ai traghetti solo a chi è in possesso della certificazione verde.
La misura arriva in attuazione delle nuove disposizioni previste dall’art. 4 del decreto legge 172/2021, che introduce l’obbligo della certificazione anche nel caso dei collegamenti intraregionali e fa saltare la deroga all'obbligatorietà del green pass per i collegamenti marittimi nello Stretto di Messina, prevista dal precedente decreto.
Alla luce delle nuove disposizioni, da oggi pendolari, studenti e turisti che intendono dirigersi a Messina o a Villa San Giovanni dovranno essere vaccinati, guariti da o mostrare di non essere positivi al Covid-19.
Le nuove disposizioni non si applicano per i bambini di età inferiore ai 12 anni e per i soggetti esentati dalla campagna vaccinale in possesso di idonea certificazione medica.
Il certificato verde deve essere esibito agli addetti prima di salire sul traghetto. Le nuove regole hanno provocato qualche fila all'imbarco, tra chi era in coda per fare il biglietto e chi per esibire il green pass.
Complessivamente, secondo alcune dichiarazioni rese dai passeggeri all'agenzia Ansa, i viaggiatori hanno accolto positivamente la novità, perché ritengono necessari maggiori controlli e maggiore sicurezza per via dell'aumento dei contagi.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала