Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Bevi che ti passa: gli uomini italiani si ubriacano tre volte più delle donne

© Sputnik . Konstantin Mihalchevskiy / Vai alla galleria fotograficaVino
Vino - Sputnik Italia, 1920, 06.12.2021
Seguici su
Stando all'ultimo rapporto Global Drug Survey 2021, gli australiani si sono rivelati la nazione che si ubriaca più spesso. Nella ricerca sono stati analizzati dati raccolti dai rispondenti in 22 paesi.
Il rapporto mostra che gli australiani bevono fino ad ubriacarsi più spesso degli altri: in media quasi 27 volte all'anno. E' quasi il doppio della media mondiale che ammonta a 15 volte all'anno. Tra le prime tre per questo dato ci sono anche Danimarca e Finlandia.
In tutti i paesi esaminati, gli uomini bevono più spesso delle donne. I distacchi maggiori si sono registrati tra in Italia, Belgio e Svizzera.
Mentre gli uomini italiani hanno risposto di ubriacarsi in media 12,7 volte all'anno, le donne lo fanno in media 4,3 volte all'anno.
La Francia è il primo paese in termini della frequenza di consumo dell'alcol: 132 volte all'anno, al secondo e al terzo posto ci sono rispettivamente la Nuova Zelanda e i Paesi Bassi.
Più spesso si pentono di aver bevuto gli irlandesi, i polacchi e i neozelandesi: circa il 28% dei casi. Dall'altra parte della lista ci sono danesi, austriaci e finlandesi. Bere grandi quantità di alcol troppo in fretta è una delle cause più comuni di rimorso. In quasi tutti i paesi, le donne hanno più probabilità degli uomini di pentirsi di aver bevuto, ad eccezione dell'Italia (19,2) e della Polonia (18,6%).
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала