Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

CNN, licenziato Chris Cuomo: aiutò il fratello a difendersi dalle accuse per molestie

© AFP 2021 / DIA DIPASUPILI fratelli Cuomo
I fratelli Cuomo - Sputnik Italia, 1920, 05.12.2021
Seguici su
Al giornalista e conduttore televisivo è stato contestato il fatto di aver utilizzato le sue conoscenze nell'ambito dei media per aiutare la difesa dell'ormai ex governatore dello stato di New York.
La CNN ha licenziato Chris Cuomo con effetto immediato per il suo coinvolgimento nella difesa di suo fratello, l'ex governatore dello stato di New York Andrew Cuomo, coinvolto in uno scandalo legato a delle molestie sessuali.
Chris Cuomo, il conduttore di "Cuomo Prime Time", è stato sospeso dalla CNN all'inizio della settimana, con la rete che stava valutando le nuove informazioni emerse in merito al suo tentativo di difendere il fratello maggiore.
Cuomo ha rilasciato una breve dichiarazione dopo il licenziamento in merito alla decisione presa dall'azienda e alla sua attività televisiva, esprimendo un certo rammarico per la fine della sua esperienza al Cuomo Prime Time, trasmissione del quale peraltro sottolinea i grandi traguardi raggiunti.

"Non è così che voglio che finisca il mio periodo alla CNN, ma vi ho già detto perché e come ho aiutato mio fratello. Quindi lasciatemi dire ora, per quanto sia deluso, che non potrei essere più orgoglioso del team di Cuomo Prime Time e del lavoro che abbiamo svolto come show numero uno della CNN nella fascia oraria più competitiva. Devo tutto a loro e mi mancherà quel gruppo di persone speciali che hanno svolto un lavoro davvero importante".

Cuomo nei mesi passati ha utilizzato usato i suoi contatti nel mondo dei media e del giornalismo per aiutare la difesa di suo fratello a restare 'un passo avanti' rispetto alle accuse di molestie che hanno coinvolto quest'ultimo.

Le dimissioni di Andrew Cuomo

Andrew Cuomo è finito nell'occhio del ciclone dopo che, nel dicembre 2020, emersero una serie di accuse di molestie sessuali a suo carico.
Ad accusare l'ex governatore di New York è stata una sua ex assistente, che ha accusato Cuomo di averla molestata per anni.
Nei mesi successivi altre donne hanno avanzato le proprie accuse relative alla condotta di Cuomo e, nel mese di marzo, è iniziata un'indagine, che ha decretato come Cuomo abbia molestato sessualmente 11 donne.
Andrew Cuomo ha negato le conclusioni del procuratore generale, ma una settimana dopo si è dimesso dalla sua carica.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала