Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Tifoso molestatore in diretta, daspo di 3 anni dopo il "palpeggiamento" alla giornalista

© Sputnik . Vladimir Astapkovic / Vai alla galleria fotograficaTifosi italiani
Tifosi italiani - Sputnik Italia, 1920, 30.11.2021
Seguici su
Daspo di 3 anni al tifoso della fiorentina resosi protagonista di un indecoroso "palpeggiamento" a danno di una giornalista fuori dallo stadio. Unanime condanna da parte del mondo del giornalismo, sportivo e non.
A compiere il gesto, che ha fatto il giro del web in questi giorni, finendo anche all'attenzione della questura di Firenze, un ristoratore di 45 anni di Chiaravalle, in provincia di Ancona, il quale, in trasferta nella cittadina toscana per vedere Empoli-Fiorentina, si era reso responsabile del gravissimo gesto.
Gesto immortalato dalle telecamere, dato che la giornalista era in diretta.
Da lì lo scoppio del caso mediatico.
Ora il questore di Firenze ha emesso per il ristoratore un Daspo di 3 anni, che lo terrà lontano dalle manifestazioni sportive.
Il tifoso è stato individuato grazie alle telecamere. Il commissariato di Empoli aveva incrociato le immagini riprese dall'emittente televisivo con altri filmati e con la videosorveglianza dell'impianto sportivo.
La reporter aveva querelato per molestie l'uomo, denunciato per molestie sessuali.
L'uomo nei giorni scorsi ha chiesto scusa per il gesto, dicendosi pronto ad incontrare la giornalista per fare delle "scuse ufficiali" e dicendo di non sapere come abbia potuto avere una simile idea.
Ora il Daspo di 3 anni. Non potrà seguire la sua squadra del cuore alle partite.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала