Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ancora Messi! Lionel vince il suo 7° Pallone d'Oro a 34 anni

© AP Photo / Juan MabromataЛионель Месси в майке с номером и изображением Диего Марадоны перед отборочным матчем чемпионата мира по футболу в Катаре
Лионель Месси в майке с номером и изображением Диего Марадоны перед отборочным матчем чемпионата мира по футболу в Катаре  - Sputnik Italia, 1920, 30.11.2021
Seguici su
Il fantasista argentino Lionel Messi, ora del Paris Saint-Germain, si è aggiudicato il suo settimo Pallone d’Oro, scavalcando l’attaccante polacco del Bayern Monaco Robert Lewandowski, giunto secondo nella classifica di France Football.
Si tratta del settimo Pallone d’Oro del campione 34enne di Rosario, dopo quelli aggiudicati nel 2009, 2010, 2011, 2012, 2015 e 2019.
Messi ha partecipato alla cerimonia di persona, accompagnato dalla sua famiglia e, nel suo discorso, oltre ai ringraziamenti per il suo club storico, il Barcellona, il suo nuovo club PSG e la sua nazionale, ha voluto anche concedere l’onore delle armi al suo valido avversario polacco.
"Oggi sono qui a Parigi. Sono molto felice, davvero molto felice, voglio davvero continuare a lottare e raggiungere nuovi obiettivi. Non so quanti anni ancora, ma mi sto davvero divertendo. Ringrazio i miei compagni di squadra del Barça, di Parigi e in Argentina. Vorrei dire a Robert (Lewandowski): è un onore essere il suo rivale, tutti direbbero che avresti meritato di vincerlo l'anno scorso", ha detto il campione durante la cerimonia di lunedì, facendo riferimento al fatto che l’anno scorso il premio non è stato assegnato per via della pandemia, ma che in quella stagione il suo avversario avrebbe avuto maggiori possibilità.
Il talentuoso polacco, che la scorsa stagione ha segnato 48 gol in 40 presenze con il Bayern, potrà, tuttavia, consolarsi con il premio specifico per il miglior attaccante dell’anno, consegnatoli dal collega della Costa d’Avorio ed ex Chelsea, ora ritiratosi dal gioco, Didier Drogba.
Il resto della top 10 dei migliori giocatori di quest'anno è composto dal portiere del PSG Gianluigi Donnarumma (10° posto), dall'attaccante del PSG Killian Mbappé (9° posto), dal centrocampista del Manchester City Kevin de Bruyne (8° posto), dall'attaccante del Liverpool Mohamed Salah (7° posto), dall’attaccante del Manchester United e tre volte Pallone d'Oro, Cristiano Ronaldo, quest'anno solamente sesto, dal centrocampista del Chelsea Ngolo Kanté (5°), dall'attaccante del Real Madrid Karim Benzema (4°) e dal centrocampista brasiliano, naturalizzato italiano, del Chelsea Jorginho, classificatosi sul podio, nonostante i due dolorosi rigori sbagliati contro la Svizzera.
Per quanto riguarda i club, il migliore è stato valutato il Chelsea FC, per altro vincitore della Champions la scorsa stagione.

Il Pallone d'Oro 2021 femminile va in Spagna

Dal 2018, France Football ha istituito anche il premio Pallone d’Oro femminile, per premiare la miglior calciatrice dell’anno.
Per una stagione spettacolare con il Barcellona e la nazionale spagnola, la centrocampista spagnola Alexia Putellas è diventata la terza vincitrice dell’ambito riconoscimento.
La Putellas ha segnato 26 gol in 42 presenze con il Barcellona, contribuendo decisamente a vincere il triplete. Ad agosto era stata nominata Giocatrice dell'anno UEFA, dopo aver segnato nella finale di Champions League contro il Chelsea.
"Sono molto emozionata, è un momento molto speciale", ha detto durante la cerimonia attraverso un traduttore. "Vorrei iniziare ringraziando tutte le mie compagne di squadra. Lo considero un successo collettivo".
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала