Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Biden non vede rischio lockdown per la variante Omicron

© FotoJoe Biden
Joe Biden - Sputnik Italia, 1920, 29.11.2021
Seguici su
Il presidente statunitense ha valutato la probabilità delle chiusure per il nuovo ceppo Omicron.
Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha affermato di non vedere la necessità di lockdown e nuove restrizioni al movimento, a seguito della comparsa del ceppo Omicron del coronavirus, che, ha affermato, "prima o poi" raggiungerà l'America.
"Di fronte a una nuova minaccia, dobbiamo agire come facevamo prima", ha detto il presidente, sottolineando che "il nuovo ceppo è motivo di preoccupazione, ma non di panico".
"Abbiamo i migliori vaccini al mondo, i migliori farmaci e scienziati, impariamo cose nuove ogni giorno e combatteremo questo virus con azioni scientifiche e lo faremo rapidamente, senza cadere nel caos e nel panico", ha detto Biden.

"Se le persone sono vaccinate e indossano le mascherine, non c'è bisogno di chiusure", ha rilevato Biden, in un discorso televisivo alla nazione sul ceppo Omicron.

Da lunedì gli Stati Uniti introducono limitazioni ai viaggi aerei da e verso otto Paesi dell'Africa meridionale, dove è stata identificata la nuova variante, classificata come "preoccupante" dall'Organizzazione Mondiale della Sanità.
"La necessità di determinate restrizioni di viaggio dipende dal livello di diffusione... non me lo aspetto al momento", ha aggiunto, rispondendo a una domanda sulla possibilità di sospendere i collegamenti di trasporto con gli altri Paesi in cui è stato scoperto il nuovo ceppo.
Fabrizio Pregliasco - Sputnik Italia, 1920, 29.11.2021
Omicron, Pregliasco: "Siamo ancora in mezzo al guado, aumenteranno i contagi"
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала