Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Violenza sulle donne, giornalista di Toscana TV molestata in diretta: "È inaccettabile"

© FotoGreta Beccaglia
Greta Beccaglia - Sputnik Italia, 1920, 28.11.2021
Seguici su
La giornalista Greta Beccaglia ha denunciato l'accaduto, definendolo inaccettabile.
L'Ordine dei giornalisti della Toscana ha denunciato un "episodio gravissimo di molestia nei confronti di una giornalista avvenuta in diretta TV al termine della partita Empoli-Fiorentina.
Nella nota, l'organizzazione ha sottolineato che l'accaduto si è consumato "nei giorni in cui è massima l'attenzione sul contrasto alla violenza nei confronti delle donne".
Protagonista e vittima di questo bieco incidente, la giornalista di Toscana TV Greta Beccaglia, che è stata molestata da un tifoso, il quale le ha appoggiato la mano sul fondoschiena, mentre la giornalista stava parlando in diretta, collegata dalle vicinanze dello stadio Castellani di Empoli.

“Questa è una cosa inaccettabile, soprattutto nel 2021”, ha detto la giornalista poco dopo l’episodio, ancora scossa dalle molestie subite.

Il direttore dell'Ordine dei giornalisti toscani Giampaolo Marchini, in tale contesto, ha sottolineato la gravità della situazione, ed in particolare il fatto che "verso di lei non è stata sentita nessuna parola di solidarietà da parte del conduttore".

"L'Ordine ribadisce che è giunto il momento di smetterla di minimizzare e ricorda che la violenza contro le donne è prima di tutto un problema culturale e sociale", si conclude nella nota.

La notizia è stata anche commentata dalla ex presidente della Camera e deputata Pd Laura Boldri, che sui social ha definito "gravissimo quanto accaduto alla giornalista Greta Baccaglia, a cui va la mia vicinanza".
"Prima le molestie, poi l'umiliazione: 'Non prendertela'. È lo specchio di una società in cui le donne sono costrette a subire e pure a tacere: questo non è normale. Si apra un'inchiesta".
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала