Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Variante Omicron, paziente zero italiano: "Soddisfatto di essermi vaccinato"

CC0 / / Creative rendition of SARS-COV-2 virus particles
Creative rendition of SARS-COV-2 virus particles - Sputnik Italia, 1920, 28.11.2021
Seguici su
Parla il primo paziente italiano contagiato con la variante Omicron. Vaccinato con entrambe le dosi è paucisintomatico e in isolamento.
"Sono soddisfatto di essermi vaccinato, perché il vaccino nel nostro caso ha funzionato in maniera egregia". Lo ha detto al giornale radio Rai il paziente zero italiano della variante Omicron.
"Considerati i sintomi blandi miei e della mia famiglia, che è stata contagiata e comprende persone tra gli 8 e gli 81 anni, posso dire che l'infezione si è manifestata solo in modo lieve", aggiunge il manager di 55 anni, residente a Caserta, in una lettera in cui ricostruisce tutti i suoi spostamenti.
“Ho viaggiato nei giorni scorsi - spiega - da Maputo (Mozambico) a Milano, via Johannesburg (Sudafrica), avendo effettuato in anticipo all’imbarco il test PCR, che ha restituito esito negativo".
Il dirigente conferma il rispetto di tutte le misure di distanziamento sociale e di barriera individuale durante il tragitto. Solo giunto a San Milanese per le visite mediche programmate aziendali un nuovo test PCR ha avuto un riscontro positivo.
Il 55enne fa sapere di essere in isolamento e monitorato in maniera assidua da medici e autorità sanitarie.
Il direttore dell'Asl di Caserta, Ferdinando Russo, conferma: "non ha quasi più sintomi mentre il resto della famiglia non li ha mai avuti".
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала