Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Castelli: “L’intesa sul fisco non era scontata, adesso passare da 4 a 3 aliquote Irpef”

© Laura CastelliViceministro dell'Economia e delle Finanza Laura Castelli
Viceministro dell'Economia e delle Finanza Laura Castelli - Sputnik Italia, 1920, 28.11.2021
Seguici su
La viceministra promuove il lavoro fatto dal governo sulle tasse: l’obiettivo era aiutare il ceto medio. Domani Franco vedrà i sindacati.
Laura Castelli, viceministra all’Economia in quota M5S, è soddisfatta dell’operazione sui tagli alle tasse: “Abbiamo fatto un ottimo lavoro, l’intesa sul fisco non era scontata per una maggioranza così variegata”, dice a La Stampa.
E alle critiche di sindacati e Confindustria risponde che in Manovra ci sono misure sia per i ceti più poveri che per le imprese.
“Era necessario sostenere il ceto medio e agire sul prelievo tra i 28 e i 55 mila euro di reddito. Una fascia che ultimamente non è mai stata aiutata, mentre con i vari bonus vengono distribuiti 16 miliardi di euro l’anno ai redditi bassi”.
E poi, aggiunge la Castelli, “abbiamo scelto di cancellare l’Irap, in modo strutturale, a 630mila contribuenti, che sono più della metà della platea”, ma è un primo passo, il “percorso continua perché, anche sull’Irap, l’obiettivo è l’abolizione totale”.
E per l’Irpef il passo successivo è arrivare a tre scaglioni “basta uno sforzo di quattro miliardi in più a regime, credo sia un intervento plausibile da realizzare in futuro”.

Domani Franco vedrà i sindacati

Lunedì, alle 19, il ministro dell’Economia Daniele Franco vedrà i sindacati, sempre sul tema fisco.
I tre leader sindacali di Cgil, Cisl e Uil, Maurizio Landini, Luigi Sbarra e Pierpaolo Bombardieri, ribadiranno a Franco quanto detto nelle manifestazioni organizzate a Roma, Torino, Milano e in molte altre città d’Italia: “La legge di Bilancio è inadeguata e va cambiata su fisco, pensioni, lavoro”.

Per il nodo restano i sette miliardi destinati dal governo alla riduzione dell’Irpef.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала