Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Confindustria: forte rimbalzo del Pil, verso 6,3/6,4 a fine 2021

© Fotolia / violetkaipaGrafico
Grafico  - Sputnik Italia, 1920, 27.11.2021
Seguici su
Il Pil dell'Italia è in forte recupero e potrebbe tornare ai livelli pre-Covid nei primi tre mesi del 2022. Crescono i consumi privati e gli investimenti, ma frena l'export italiano di beni e rallenta l'industria, per la scarsità di materie prime e semilavorati.
Il Pil italiano è in forte recupero, grazie al robusto rimbalzo del terzo trimestre e ai dati migliorati per il primo. Il 2021 potrebbe chiudersi con un Pil a +6,3/6,4%, più di quanto stimato ad ottobre.
È questa la previsione del Centro Studi di Confindustria, nella sua congiuntura flash di novembre, secondo cui il Pil potrebbe tornare ai livelli pre-Covid già nei primi tre mesi del 2022. Il risultato, tuttavia, non è scontato "visti i mancati recuperi del periodo precedente", avverte il Csc.
Il rallentamento si sta delineando già nel quarto trimestre, a causa della "scarsità di materie prime e semilavorati e la risalita dei contagi in Italia e in Europa, che fanno perdurare l'alta incertezza".
A trainare il rimbalzo del Pil sono i consumi privati, stimati in ulteriore risalita nel terzo e quarto trimestre; la fiducia dei consumatori a ottobre-novembre è "diminuita poco, rimanendo alta".
Gli ordini dei produttori di beni di consumo "hanno recuperato ancora", ma gli "alti prezzi dell'energia fanno da freno".
L’industria frena per la scarsità di materie prime e semilavorati, ma è in crescita. La produzione industriale è cresciuta nel 3° trimestre a un ritmo più lento (+1,0%) rispetto ai primi due trimestri (+1,5% e +1,2%). Le prospettive però sono buone: "in ottobre il PMI manifatturiero si è confermato espansivo e in rialzo (61,1 punti), dopo la flessione dei mesi precedenti; a novembre sono cresciuti ordini e attese sulla produzione", scrive il CSC.
Frena l'export di beni italiani, che a settembre ha registrato un calo, dopo tre mesi di salita.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала