Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Variante sudafricana, Fauci: "Per il momento ancora non è presente negli USA"

© AP Photo / Al DragoImmunologo americano Anthony Fauci
Immunologo americano Anthony Fauci - Sputnik Italia, 1920, 26.11.2021
Seguici su
Secondo il massimo esperto infettivologo degli Stati Uniti, sarà necessario attendere il risultato dei test di laboratorio per determinare la reale pericolosità del nuovo ceppo.
La nuova variante, individuata in Sudafrica e alcuni altri Paesi, presenta delle mutazioni che preoccupano, ma al momento la sua presenza non è stata riscontrata negli Stati Uniti.
Lo riferisce l'infettivologo e consigliere della Casa Bianca per il Covid, Anthony Fauci.
Nelle sue dichiarazioni odierne, l'esperto ha sottolineato che è ancora troppo presto per imporre eventuali restriizioni sui viaggi.

Al momento, ha proseguito Fauci, la comunità scientifica dispone infatti di informazioni troppo limitate e frammentarie per poter prendere una decisione definitiva.

La variante Sudafricana

La nuova variante del virus Sars-Cov-2 ha messo in allarme l'Oms e diversi Paesi, oltre ai mercati finanziari di tutto il mondo, per l'alto numero di mutazioni sulla proteina Spike, che potrebbero rendere il nuovo ceppo più resistente ai vaccini.
Non è ancora chiaro se le caratteristiche della nuova mutazione possano offrire al virus un vantaggio in termini di maggiore capacità di contagio o di aggirare la protezione del vaccino.
Il nuovo ceppo è stato scoperto in piccoli focolai in Sudafrica, Botswana e Hong Kong.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала