Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Fukushima: il muro di ghiaccio della centrale si sta sciogliendo, tecnici corrono ai ripari

© AFP 2021 / Philip FongРезервуары для хранения загрязненной воды АЭС Фукусима
Резервуары для хранения загрязненной воды АЭС Фукусима - Sputnik Italia, 1920, 26.11.2021
Seguici su
La Tokyo Electric Power Co (Tepco) prevede di iniziare i lavori di ristrutturazione della centrale nucleare di Fukushima Daiichi, dopo aver scoperto che un muro ghiacciato, progettato per arginare il flusso di acque sotterranee attorno al reattore, sembra essere parzialmente sciolto, secondo quanto riportato dai media oggi.
Secondo l'emittente NHK, la Tepco intende avviare lavori di riparazione, per rafforzare il muro di ghiaccio che si sta sciogliendo, già a dicembre. Secondo quanto riferito, l'operatore installerà tubi e pannelli in acciaio per arrestare il flusso d'acqua. Tepco sta anche valutando ulteriori misure per prevenire tali incidenti in futuro, ha affermato NHK.
Il muro di ghiaccio era stato progettato dalla Tepco nel 2016 per prevenire l'inquinamento delle acque sotterranee intorno agli edifici della centrale nucleare disattivata e per impedirne l'afflusso nel terreno.
L'impianto nucleare di Fukushima Daiichi subì una fusione del nocciolo a causa del terremoto e dello tsunami dell'11 marzo 2011. L'incidente del 2011 fu il peggiore in una centrale nucleare dai tempi di Chernobyl, un quarto di secolo prima. Come risultato di quel terremoto, 19.749 persone sono morte, 6.242 sono rimaste ferite e 2.556 sono scomparse.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала