Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Salario minimo, Conte: "Basta perdere tempo, alziamo i salari"

© Filippo AttiliGiuseppe Conte, sullo sfondo il portavoce Rocco Casalino
Giuseppe Conte, sullo sfondo il portavoce Rocco Casalino - Sputnik Italia, 1920, 25.11.2021
Seguici su
Via libera dall'europarlamento ai negoziati su una direttiva per il salario minimo ed equo. Per Conte è l'occasione di rilanciare il cavallo di battaglia del M5S con l'hashtag #alziamoisalari.
Basta perdere tempo, alziamo i salari. Questo il messaggio che il presidente del M5S, Giuseppe Conte, manda a tutti i leader delle forze politiche che siedono in parlamento, con un post di Facebook.
"Una domanda che esige una risposta chiara: volete alzare e rendere dignitosi gli stipendi degli italiani? Volete dare un segnale a chi dopo tanti sacrifici, anni di studio e sforzo quotidiano vede ancora calpestata la sua dignità con paghe da 3 o 4 euro l'ora? Possiamo farlo già domani: in Parlamento c'è la proposta del Movimento 5 Stelle", scrive Conte, ricordando che il movimento non ha mai cambiato idea sulla necessità di questo strumento.
"In Europa, oltre che in Italia, - prosegue - ci siamo battuti con i nostri rappresentanti, con impegno e dedizione. E abbiamo centrato il risultato che era nel nostro programma per le Europee: oggi la plenaria del Parlamento europeo ha dato il via libera al salario minimo".
La plenaria del Parlamento europeo ha dato il via libera, questo giovedì, all'avvio dei negoziati per una direttiva che garantisca a tutti i lavoratori dell'Unione Europea un salario minimo equo e adeguato.
I deputati hanno confermato il mandato negoziale, già concordato nella commissione parlamentare per l'occupazione e gli affari sociali, con 443 voti favorevoli, 192 contrari e 58 astensioni.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала