Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Svezia, la neoeletta premier Andersson si dimette dopo un solo giorno

Magdalena Andersson
Magdalena Andersson - Sputnik Italia, 1920, 24.11.2021
Seguici su
All'inizio della giornata, il Parlamento svedese aveva votato Magdalena Andersson per conferirle l'incarico di primo ministro. Era diventata la prima donna nella storia del Paese scandinavo a guidare il governo.
La neoeletta premier svedese Magdalena Andersson si è dimessa poche ore dopo aver ottenuto la guida del governo, dopo che il suo alleato di coalizione, i Verdi, ha lasciato l'esecutivo.
"Ho detto al presidente del Parlamento che desidero dimettermi da primo ministro", ha detto la Andersson durante una conferenza stampa.
La decisione di dimettersi è arrivata dopo che il progetto di bilancio proposto dal governo svedese non era riuscito a ottenere la maggioranza dei voti in parlamento, poiché la maggior parte dei deputati ha sostenuto la proposta avanzata dall'opposizione. Successivamente, i Verdi hanno annunciato che avrebbero lasciato il governo di coalizione con i socialdemocratici della Andersson.
Ora, secondo quanto riferito, la Andersson avvierà un nuovo ciclo di colloqui con i leader dei partiti e potrebbe ancora essere soggetta al voto parlamentare, questa volta per un governo di minoranza puramente socialdemocratico.
All'inizio di questo mese, Stefan Lofven si è dimesso dalla carica di primo ministro per la sua scarsa popolarità. Ha detto che il partito ha bisogno di un nuovo leader prima delle elezioni del prossimo anno. Nel 2014, la Andersson aveva assunto la carica di ministro delle Finanze, diventando la prima donna a ricoprire questa posizione.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала