Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Moldavia: chiesti a Gazprom 2 giorni di proroga per pagare il debito

© Sputnik . Ilya Pitalev / Vai alla galleria fotograficaCostruzione di Nord Stream 2
Costruzione di Nord Stream 2 - Sputnik Italia, 1920, 24.11.2021
Seguici su
La Moldavia si è rivolta a Gazprom con la richiesta di non interrompere le forniture di gas da oggi e ha promesso di provvedere al pagamento dei debiti maturati entro venerdì; in via eccezionale e comprendendo la situazione nel Paese, la società ha deciso di accettare la richiesta, ha affermato il portavoce di Gazprom Sergey Kupriyanov.

"Il governo moldavo ha chiesto a Gazprom di non interrompere le forniture di gas da oggi. Allo stesso tempo, la parte moldava riconosce pienamente la legittimità delle azioni di Gazprom e si impegna a effettuare integralmente i pagamenti correnti entro il prossimo venerdì 26 novembre. Gazprom, in via eccezionale, mostrando buona volontà e comprensione della difficile situazione in cui potrebbero trovarsi i cittadini della Repubblica Moldava, ha accettato questa richiesta", ha detto Kupriyanov.

Gazprom conta sull'assoluto adempimento da parte della Moldavia dei suoi obblighi contrattuali in futuro e sul pagamento puntuale dei pagamenti correnti per il gas, ha affermato il portavoce di Gazprom Sergey Kupriyanov.
Gazprom - Sputnik Italia, 1920, 24.11.2021
Gazprom: non ricevuto pagamento dalla Moldavia, oggi scadono i termini
"Gazprom conta fermamente sull'assoluto adempimento da parte della Moldavia dei suoi obblighi contrattuali in futuro e sul pagamento puntuale dei pagamenti correnti. Gli obblighi contrattuali devono essere onorati", ha affermato Kupriyanov.
Lunedì scorso, il portavoce di Gazprom aveva riferito che la società avrebbe interrotto le forniture di gas alla Moldavia entro 48 ore, se la parte moldava non avesse saldato i debiti maturati per le forniture di combustibile ricevute.
Il mese scorso, il vicepremier e ministro delle Infrastrutture Andrei Spinu aveva condotto negoziati che hanno portato al prolungamento del contratto per le forniture di gas da parte di Gazprom. Kupriyanov aveva detto, nell'occasione, che le parti avevano concordato che Gazprom avrebbe continuato a fornire gas alla Moldavia, se Chisinau avesse saldato per intero il suo debito e avesse firmato l'accordo con validità a partire dal 1° novembre.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала