Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Germania, nuovo governo dice 'sì' alla legalizzazione della cannabis

© AP Photo / Don Ryana hemp plant is pollinated
a hemp plant is pollinated - Sputnik Italia, 1920, 24.11.2021
Seguici su
La nuova coalizione di governo in Germania ha detto 'sì' alla legalizzazione della cannabis.
La nuova coalizione di governo in Germania, formata del Partito Socialdemocratico (Spd), dai Verdi e del Partito Liberal-Democratico (Fdp), ha accettato di legalizzare la vendita di marijuana, si afferma nell'accordo di coalizione pubblicato oggi.
Spd, Verdi e Fdp, dopo le elezioni al Bundestag del 26 settembre, hanno avviato i negoziati per la formazione del governo, che si sono conclusi il giorno prima. Il socialdemocratico Olaf Scholz diventerà il nuovo cancelliere e potrebbe ottenere la nomina già nella prima metà di dicembre.
"Introdurremo la vendita controllata di cannabis per i maggiorenni, per scopi ricreativi, nei negozi autorizzati. Ciò garantirà il controllo, impedirà la vendita di prodotti di bassa qualità e proteggerà i giovani", si afferma nell'accordo.

Dopo che saranno passati 4 anni dalla legalizzazione, le forze della maggioranza intendono fare un'analisi sociologica, in relazione a questa scelta anti-proibizionista. Allo stesso tempo, saranno inasprite le regole per la pubblicità sia della marijuana che dell'alcol e del tabacco.

Secondo i media tedeschi, il fatturato annuo del mercato nero della cannabis in Germania è stimato in 2 miliardi di euro. Allo stesso tempo, tenendo conto dei risparmi derivanti da un disimpegno delle forze dell'ordine e del nuovo gettito fiscale, l'effetto positivo complessivo di questo provvedimento è stimato in quasi 5 miliardi di euro all'anno.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала